googletag.pubads().definePassback('/4143769/channelcity-sfondo', [1, 1]).display();

Lenovo Italia, Emanuele Baldi (ex Fujitsu) è il nuovo AD e General Manager

Emanuele Baldi è il nuovo Country General Manager e Amministratore Delegato di Lenovo in Italia, nonché Territory Manager per Italia e Israele, secondo la nuova organizzazione Lenovo dell’area EMEA (Europa, Medio Oriente e Africa).

Mercato
Emanuele Baldi è da il 10 gennaio 2017 il nuovo Country General Manager e Amministratore Delegato di Lenovo in Italia, nonché Territory Manager per Italia e Israele, secondo la nuova organizzazione Lenovo dell’area EMEA (Europa, Medio Oriente e Africa).
lenovo italia emanuele baldi.JPG
In questo ruolo Baldi risponde direttamente al Vice-President Lenovo EMEA (e LATAM – America Latina), l’italiano Luca Rossi. Prima di entrare in Lenovo, Emanuele ha lavorato per quattro anni in Fujitsu Technology Solutions, ricoprendo la carica di Direttore Commerciale, Prodotti e Canali. In precedenza era stato B2B Sales Director in Ingram-Micro, e per un anno Western & Central Europe Sales Director in Logicom.
Ancora prima aveva lavorato per 16 anni in Intel, dove il suo ultimo ruolo è stato quello di Western and Eastern Europe Sales Director, con la responsabilità diretta di Italia e Israele, oltre a Francia, Iberia, Grecia e tutta l’Europa dell’Est.
“Sono certo che Emanuele rafforzerà il team locale con la sua esperienza e la sua expertise e guiderà lo sviluppo di Lenovo in Italia in tutte le aree di business, con il rinnovato obiettivo di raggiungere la leadership del mercato, a medio termine”, 
ha commentato Luca Rossi, VP Lenovo EMEA e LATAM. Laureato in informatica e con una notevole esperienza di project management nei settori IT e telecomunicazioni, Emanuele Baldi ha compiuto studi di business administration alla Insead di Fontainebleau e pubblicato tre libri specialistici in Information Technology con Jackson e Mondadori. Emanuele
E’ sposato e ha due figli; nel tempo libero ama praticare tennis e ciclismo e andare in barca a vela.
Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ChannelCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Notizie correlate

Iscriviti alla nostra newsletter

Mantieniti aggiornato sul mondo del canale ICT

Iscriviti alla newsletter

statistiche