GDPR, Symantec e V-Valley a disposizione del canale

Symantec aiuta a mantenere la compliance ai requisiti di sicurezza del GDPR grazie al principio del modello “Privacy by Design” ovvero software e servizi di sicurezza disponibili sia on-site che in cloud.

Prodotti
E' fissata per il 25 maggio la data dell'adozione del Regolamento GDPR (General Data Protection Regulation) dell’Unione Europea che imporrà alle aziende la compliance a nuovi obblighi di sicurezza e privacy. Ogni azienda che elabora dati personali di residenti nell’Unione Europea, incluse aziende non-UE, a quella data dovrà essere conforme a un unico set di regole che disciplinano acquisizione, archiviazione e protezione dei dati personali, tenendo conto dei diritti delle singole persone ad avere accesso ai propri dati, esaminarli e modificarli.

La strategia di sicurezza unificata Symantec può aiutare a mantenere la compliance ai requisiti di sicurezza del GDPR grazie al principio del modello “Privacy by Design”. Questa strategia integra componenti di protezione delle informazioni e protezione dalle minacce per tutelare i dati personali, ridurre le perdite di dati e arrestare gli accessi non autorizzati a dati e applicazioni. I software e servizi di sicurezza Symantec sono disponibili sia on-site che in cloud con data center localizzati in tutto il mondo, molti dei quali in Europa. Sono scalabili e protetti in base ai massimi standard attuali come le norme ISO 2700x o SAS 70 tipo I e II. Symantec offre SLA leader di settore per la disponibilità e i tassi di rilevamento dei malware.
Inoltre, per una privacy ancora più protetta, la crittografia e un livello di anonimato presente nella piattaforma di analisi con sicurezza unificata rendono sicuri i dati personali

Cyber Security Services forniscono supporto alle aziende monitorando e rilevando le violazioni dei dati prima di quanto le grandi imprese o le PMI possano fare da sole.
La tecnologia di Incident Response aiuta a prepararsi alle violazioni e fornisce le tecnologie e i processi integrati per reagire rapidamente e per ridurre i rischi potenziali di attacco.
Tutti questi servizi e soluzioni sono supportati dalla Global Intelligence Network, una delle più grandi reti civili di intelligence informatica al mondo, che permette di prendere decisioni accurate su minacce note e sconosciute.
Per approfondimenti è possibile scaricare il PDF a questo link.
Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ChannelCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Notizie correlate

Speciali Tutti gli speciali

Speciale

Tutto per un lavoro da remoto sicuro e protetto

Speciale

L'importanza della collaboration nella "nuova normalità"

Speciale

Remoto sicuro, senza paura. Disinnescare l’allarme sicurezza sullo smart working e aiutare le imprese a ripartire… davvero.

Speciale

WatchGuard-Symbolic, il valore della piattaforma unificata di sicurezza

Speciale

Potenziare la cyber security con l'analisi comportamentale

Calendario Tutto

Mag 13
IDC Future of Digital Infrastructure Digital Forum 2021
Mag 13
ESET CLOUD OFFICE SECURITY: La protezione all-in-one per tutte le applicazioni Microsoft 365
Mag 13
Come gestire i dati non strutturati in modo agile e flessibile: Ottimizzare la gestione su dispositivi NAS, file server e object storage
Mag 13
MySQL Day 2021 Digital Edition
Mag 13
TP-Link - OMADA SDN Soluzione Cloud Business Wireless & Networking
Mag 13
Work from Home – Lab Series: come utilizzare i Remote Desktop Services per accedere, da remoto, in sicurezza, alle risorse aziendali
Mag 13
Dynamics 365 Sales la gestione del processo di vendita e la relazione con i clienti
Mag 13
Perché passare a Libraesva: vantaggi e special promo
Mag 14
Systematika Security Day

Magazine Tutti i numeri

ChannelCity Magazine


Leggi il Magazine

Iscriviti alla nostra newsletter

Mantieniti aggiornato sul mondo del canale ICT

Iscriviti alla newsletter

statistiche