googletag.pubads().definePassback('/4143769/channelcity-sfondo', [1, 1]).display();

Coronavirus e cyber attacchi, Cips Informatica porta in Italia BlackFog «Nuove difese per la privacy»

Coronavirus e boom di attacchi informatici. CIPS Informatica, il distributore che ha sede in Umbria, annuncia la distribuzione italiana di BlackFog «Una straordinaria soluzione di privacy e sicurezza informatica». Tutti i dettagli

Distributori
Coronavirus e boom di attacchi informatici. CIPS Informatica, il distributore informatica che tra i primissimi ha scommesso sui Managed Service Provider, annuncia la distribuzione italiana di BlackFog.
Dallo scoppio di COVID-19 c'è stato un aumento significativo degli attacchi informatici e delle violazioni dei dati in tutto il mondo. Insieme alle crescenti preoccupazioni per la privacy, le pratiche di raccolta dei dati e la regolamentazione del governo, è fondamentale che organizzazioni e singoli individui dispongano di un'adeguata protezione della privacy sui propri dispositivi.

«Era ed è tempo di una straordinaria soluzione di privacy e sicurezza informatica che ora arriva nel momento giusto e come risposta necessaria per far fronte ad una emergenza digitale molto grave».

Parola di Mario Menichetti, CEO di CIPS
e manager pratico, esperto diretto che da sempre cerca di vedere le onde, le necessità, i nuovi equilirbi del canale ICT prima che nascano, prima che diventino un fenopmeno di massa. Un valore unico che Cips ha nel suo DNA e cerca ora di confermare con un nuovo passo in avanti nel cuore della sicurezza e della gestione della privacy.

mario menichetti

Coronavirus e cyber attacchi perché Cips ha scelto BlackFog

Più in dettaglio BlackFog Privacy offre protezione della privacy e degli attacchi informatici con 12 livelli di difesa contro ransomware, spyware, malware, phishing e raccolta e profilazione di dati non autorizzati. 

«La privacy è diventata un grosso problema per le organizzazioni di tutto il mondo, quindi quando abbiamo saputo di BlackFog ci siamo resi conto che era una soluzione necessaria che mancava dal nostro portafoglio» ha commentato ancora Menichetti. «Sicurezza e privacy sono le principali aree di interesse per noi e ci impegniamo a trovare la migliore tecnologia per i nostri partner VAR e System Integrator. Riteniamo che una tecnologia su dispositivo che si concentri sull'esfiltrazione dei dati in uscita per proteggere la privacy degli utenti sia esattamente ciò che il mercato richiede e siamo entusiasti di collaborare con BlackFog per fornire questo». 

«La nostra attività europea continua a crescere rapidamente e siamo entusiasti di essere a bordo di un nuovo partner in Italia» ha affermato il dott. Darren Williams, CEO e fondatore di BlackFog. «Il mercato europeo della cybersicurezza dovrebbe superare i 47 miliardi di dollari entro il 2023 e l'Italia sta registrando il tasso di crescita più elevato. Tutto ciò rende questo momento importante per BlackFog e decisive per espandersi in Italia, dove crediamo che CIPS sia ben posizionata per aiutarci a crescere in questo nuovo mercato».
Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ChannelCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Notizie correlate

Iscriviti alla nostra newsletter

Mantieniti aggiornato sul mondo del canale ICT

Iscriviti alla newsletter

statistiche