Windows 8, una sfida cruciale per Microsoft

Pubblicato il: 26/09/2012
Redazione ChannelCity

Gli analisti di Gartner ritengono che Microsoft dovrà mettersi in gioco nei prossimi mesi con i nuovi Windows 8 e Office 2013. La sfida più grande sarà rappresentata dal nuovo sistema operativo.

Secondo quanto affermato dall'analista di mercato Gartner, Microsoft dovrà mettersi in gioco nei prossimi mesi con i nuovi Windows 8 e Office 2013, i due prodotti responsabili della maggior parte delle entrate e dei profitti aziendali.
Si
tratta di un rischio che Microsoft deve correre per rimanere rilevante in un mondo dove i dispositivimobili dotati di novità stanno diventando la norma.
Per anni Windows è stato un dominatore e una vera potenza per Microsoft. Tuttavia, smartphone etablet, in primis iPhone e iPad, hanno cambiato il modo di lavorare, rendendo il PC solo uno dei tantidispositivi che le persone utilizzano", ha dichiarato Michael Silver, vice presidente Distinguished Analyst di Gartner, che ha poi aggiunto: “L'approccio di Microsoft è molto diverso da quello di Apple e Google, dove telefoni e tablet possiedono molti più elementi in comune di PC e tablet. Questo, per Microsoft, significa non solo entrare nel mercato dei tablet, ma anche migliorare la sua quota nelmercato degli smartphone”.
Steve
Kleynhans, vice presidente presso Gartner, ha affermato: “è l'inizio di una nuova era per Microsoft - l'era RTche segue l'epoca NT, iniziata nel 1993. Microsoft sembra funzionare dac irca 20 anni, quindi la tecnologia alla base di Windows 8 durerà a lungo”.
Apportare modifiche radicali a Windows costituisce un rischio per Microsoft: Windows Vista, per esempio, non ha ottenuto un successo significativo negli ambienti aziendali, e la sua mancanza di successo ha ridotto la sua commercializzazione. Molti si chiedono se Windows 8 subirà la stessa sorte. Molti sono scettici anche per via dell'interfaccia Metro che i più hanno definito come la “ piùcontroversa decisione che Microsoft ha fatto in Windows 8”.
Le imprese devono inoltre decidere se vogliono creare applicazioni appositamente per Windows 8 e Metro, applicazioni iOS, o qualcosa di più neutro.
Un'altra tematica molto importante è caratterizzata dalle Licenze
Microsoft, perché, per le imprese, soprattuto quelle più grosse, può rappresentare una percentuale significativa del budget IT annuale.
Gli analisti discuteranno del futuro di Windows 8 al Gartner Symposium / ITxpo 2012, che si svolgerà a Barcellona dal 5 all'8 novembre prossimi.

Categorie: Notizie

Tag:

Area Social