Gigabyte GA-EP45-DS5

Pubblicato il: 13/07/2008
Autore: Daniele Preda

Gigabyte GA-EP45-DS5 è una motherboard completa e dotata del recente chipset ad alte prestazioni Intel P45. Le numerose funzioni aggiuntive e il sistema di power saving dinamico garantiscono maggiore ergonomia d'uso e minori consumi di energia.

Gigabyte GA-EP45-DS5 si caratterizza per l'adozione del recente chipset Intel P45 con ICH10R e per il supporto di tutti i recenti processori su base LGA775. Questo grazie al supporto per FSB fino a 1,6 GHz e per memorie SDRAM DDR2 con frequenze fino a 1.066 MHz e 1,2 GHz.
Le specifiche del chipset prevedono l'utilizzo di un massimo di 8 GByte di memoria, mentre per quanto riguarda la disponibilità di slot di espansione, sono previsti due canali PCI Express 2.0. Gli slot formato x16 lavorano però in modalità x16 e x8 e supportano la tecnologia ATI CrossfireX, per affiancare due schede video identiche e migliorare le performance negli applicativi 3D.

gigabyte-ga-ep45-ds5-1.jpg
La dotazione si completa con due adattatori di rete Gbit con PHY Realtek 8111C e con la sezione audio multicanale ALC889A, con codec ad alta definizione, supporto fino a 7.1 canali con standard Dolby Home Theater e uscite audio digitali.

[tit:Peculiarità]
Gigabyte GA-EP45-DS5 è una motheboard molto accessoriata e per questo sicuramente indirizzata al mondo degli utenti appassionati di tecnologia. La piattaforma permette infatti di realizzare veloci PC per l'elaborazione di file audio e video, ma anche potenti macchine gaming.

gigabyte-ga-ep45-ds5-3.jpg
Tra le peculiarità di questo modello ci sono sicuramente le dodici porte USB 2.0, di cui ben otto installate direttamente nel pannello posteriore, a fianco degli ingressi Firewire e delle uscite audio.
Le numerose porte di comunicazione facilitano senza dubbio l'utilizzo dei sempre più diffusi dispositivi USB 2.0, dalle stampanti agli scanner, dai dischi fissi esterni alle pennette portatili. Gigabyte ha scelto di non integrare porte eSATA, ma di includere nella confezione un'apposita staffa da fissare in corrispondenza delle uscite posteriori.
                      gigabyte-ga-ep45-ds5-4.jpg
Grazie ai cavi in dotazione è così possibile connettere un "normale" disco fisso Serial Ata e alimentarlo senza l'ausilio di particolari connettori o cavi dedicati.

[tit:La Board]
GA-EP45-DS5 è realizzata in formato ATX, con dimensioni standard ed è dotata di un sistema di raffreddamento "SilentPipe". Come per altri produttori, Gigabyte si affida alla dissipazione passiva tramite heatpipe in rame, capace di mantenere temperature generali molto contenute, con rumorosità zero. Per il controllo istanteneo della motherboard, sono stati saldati appositi led in diversi punti del PCB. Con questo sistema è possibile notare rapidamente lo stato di alimentazione dei componenti e tenere sotto controllo il sistema.

gigabyte-ga-ep45-ds5-2.jpg

Internamente questo modello dispone di diversi connettori standard, nel caso delle porte Serial Ata però ci troviamo di fronte a un "piccolo record", ben 10 connettori. Sei di questi, di colore giallo, sono gestiti direttamente dall'ICH10R, con possibilità di creare array Raid 0, 1, 5, 10, mentre le altre quattro porte sono gestite da due chip identici Silicon Image SIL5723 e funzionalità di mirroring automatico per la salvaguardia dei dati.

Non mancano i connettori di accensione, reset e "Clear CMOS" direttamente saldati in prossimità del profilo inferiore della board e indispensabili per chi desidera effettuare overclock o modifiche in modo frequente al proprio sistema.

[tit:Green Computing]
Gigabyte GA-EP45-DS5 incorpora la tecnologia proprietaria Dynamic Energy Saver Advanced, che permette una gestione puntuale del sistema di alimentazione e garantisce migliori performance generali. Il sistema sfrutta il sistema hardware Dynamic 6-Gear Switching. Grazie al supporto VRD 11.1 il meccanismo di controllo permette alla motherboard di abbassare automaticamente le richieste energetiche riducendo l'utilizzo e l'impatto sul sistema di regolazione della tensione.
Per attivare il sistema, definito Gear 1, è necessario l'utilizzo di CPU di ultima generazione a 45 nm e con la funzione PSI abilitata.
Il controllo avviene in parte via hardware e in parte grazie al software da installare per Windows. L'interfaccia è semplice e piacevole, permette all'utente il controllo dei parametri e persino di osservare il risparmio energetico conseguito in un dato periodo di tempo.

gigabyte-ga-ep45-ds5-5.jpg
Questo sistema permette, dall'altro lato, maggiori capacità di overclock e stabilità anche in condizioni critiche. Il design "Ultra Durable 2" prevede invece l'utilizzo di componenti di alta qualità, fatti per durare nel tempo. I Mosfet adottati sono progettati per offrire una minore resistenza in fase di carica e scarica della corrente, per un cambio di stato più rapido e stabile. Il sistema di regolazione della tensione sfrutta core in ferrite e condensatori a polimeri conduttivi di alta qualità, predisposti per operare in condizioni limite, come per esempio ad alte temperature e in stato di overclock.

Categorie: Notizie

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Area Social