Il mercato della sicurezza non risente della crisi

Pubblicato il: 24/09/2009
Redazione ChannelCity

Secondo le previsioni dell'analista Gartner il mercato della sicurezza, lato software, crescerà dell'8% nel 2009 e del 13% nel 2010, mostrando quindi di essere un settore economico non compromesso dalla crisi.


Una crescita dell'8% nel 2009 e del 13% nel 2010: queste le rosee previsioni di Gartner per il mercato dei software per la sicurezza e la protezione dei dati 
Analizzando infatti le condizioni del settore, sembra che i software security continuino a navigare in acque tranquille e, nonostante il rialzo previsto per il 2009 sia inferiore ai margini di crescita degli anni precedenti, l'8% in più attesta una situazione positiva, nonostante l'economia mondiale stia in recessione.In particolare, secondo le previsioni di Gartner, il mercato dei software security avrà un giro di affari pari a 14,5 miliardi di dollari nel 2009, e arriverà l'anno successivo a quota 16,3 miliardi di dollari.
Mettendo sotto i riflettori il solo mercato europeo, Gartner ha previsto una crescita del 7%, con una quota di mercato pari a 3,2 miliardi di Euro.
Dall'analisi effettuata, emerge come le migliori opportunità di crescita saranno connesse al software-as-a-service (SaaS).

Categorie: Notizie

Tag:

Area Social