Il Blackberry guida la crescita ma per gli analisti finanziati non è abbastanza

Pubblicato il: 25/09/2009
Redazione ChannelCity

Pubblicata la trimestrale di Rim, conosciuta per essere il produttore dello smartphone Blackberry. Le entrate sono in crescita del 3% rispetto al trimestre precedente e del 37% rispetto all’anno scorso però rimangono al di sotto delle attese degli analisti.


Research in Motion (Rim), il produttore dello smatrtphone Blackberry, ha reso noti i risultati finanziari relativi al proprio secondo trimestre fiscale.
Le entrate sono state pari a 3.53 miliardi di dollari, in crescita del 3% rispetto ai 3.42 miliardi del trimestre precedente, e del 37% dai 2.58 miliardi dello stesso periodo dell’anno scorso.
I clienti della società hanno raggiunto quota 32 milioni, con 8,3 milioni di nuovi smartphone BlackBerry venduti e 3,8 milioni di nuovi abbonati al relativo servizio. Il reddito netto GAAP nel secondo trimestre è stato di 475.6 milioni di dollari, 0.83 dollari per singola azione.
Gli ottimi risultati non bastano però a soddisfare gli analisti, che per il secondo trimestre prevedevano entrate pari a oltre 3,60 miliardi di dollari.

Categorie: Notizie

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Area Social