Firefox 3.6 sfrutta al meglio Windows 7

Pubblicato il: 02/11/2009
Autore: Redazione ChannelCity

L’integrazione con Windows 7 della nuova versione di Firefox, denominata Namoroka, permette all’utente un’esperienza migliorata di browsing, grazie anche al supporto dell’anteprima delle pagine web aperte, le nuove scorciatoie di sistema e molte altre novità.

La versione 3.6 beta di Mozilla Firefox è disponibile. La fondazione Mozilla ha rilasciato la nuovoa versione, dopo qualche giorno rispetto a quanto comunicato precedentemente.
Probabilmente la decisione è stata presa per sistemare meglio il browser rispetto a Windows 7, il nuovo Os di Microsoft con il quale Firefox 3.6 sarà pienamente compatibile.
Le novità sono molte ma tra tutte spicca la riduzione del tempo di avvio, diminuito di quasi la metà grazie ad ottimizzazioni specifiche con i principali sistemi operativi. Altri miglioramenti sono stati ottenuti nella velocità di navigazione, nella gestione dei plugin esterni e nella compilazione automatica dei form online.
L’integrazione con Windows 7 della nuova versione di Firefox, denominata Namoroka, permette all’utente un’esperienza migliorata di browsing, grazie anche al supporto delll’anteprima delle pagine web aperte, le nuove scorciatoie di sistema e molte altre novità appositamente progettate per il nuovo Os Microsoft.
Mozilla comunica che ci saranno anche miglioramenti per gli utenti Mac Os X 10.5, 10.6 e Linux. Firefox 3.6 beta supporta anche l’accelerometro integrato in numerosi notebook e ultraportatili. Tale tecnologia rileva l’orientamento del computer e ruota il contenuto del browser di conseguenza.

Categorie: Notizie

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Area Social