Google Chrome sorpassa Apple Safari

Pubblicato il: 17/12/2009
Autore: Andrea Sala

Secondo i dati diffusi da Net Applications, Google Chrome ha superato Safari nella classifica dei browser.

I dati sulla navigazione in Rete raccolti da Net Applications hanno sancito la prima vittoria di Google Chrome, vittoria ai danni del browser di Apple, Safari. Se i primi due posti sono saldamente in mano a Microsoft Internet Explorer e Mozilla Firefox, rispettivamente primo e secondo, la battaglia per la terza piazza era molto più serrata.
Solo con la recente beta release di Chrome per Mac e Linux il browser di Google è riuscito a superare Safari. I dati di Net Applications - ottenuti monitorando il comportamento di oltre 160 milioni di utenti su 40mila siti web – hanno mostrato come Chrome abbia ottenuto il terzo posto rosicchiando percentuali sia a Safari che al ben più assestato Firefox.
La situazione odierna vede Internet Explorer con il 63,6% del mercato, Firefox con il 24,7%, Chrome con il 4,4% e Safari con il 4,37%. Il distacco è irrisorio, certo, ma viste le innovazioni in programma a Mountain View esso potrebbe anche crescere, minacciando seriamente Firefox. In particolare, gli analisti di Net Applications hanno previsto una probabile buona diffusione del browser di Google su piattaforma Linux: in poco più di dieci giorni dalla prima versione per l'Os open source, già il 6,3% degli utenti utilizza Chrome per navigare.

Categorie: Notizie

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Area Social