Class Action anno 2010: prime citate Intesa Sanpaolo e UniCredit

Pubblicato il: 02/01/2010
Redazione ChannelCity

Il Codacons ha citato in giudizio Intesa Sanpaolo e UniCredit per le commissioni imposte ai correntisti che hanno sostituito quelle di massimo scoperto.

Il Codacons, associazione a difesa dei consumatori, ha citato in giudizioIntesa Sanpaolo e UniCredit, per le commissioni imposte ai correntisti che hanno sostituito quelle di massimo scoperto, nella prima class action presentata ieri in Italia nel giorno stesso in cui è entrata in vigore. Lo ha confermato la stessa Associazione in un comunicato. La causa legale è stata presentata a Torino contro Intesa Sanpaolo e a Roma contro UniCredit, ha precisato il Codacons
Di contro Abi ha detto in settimana che i costi medi per i clienti sono diminuiti negli ultimi mesi.I portavoce delle due banche citata dalla class action promossa dal Codacons non hanno ancora rilasciato nessun commento.

Categorie: Notizie

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Area Social