Microsoft accantona il progetto Courier e il tablet si allontana

Pubblicato il: 03/05/2010
Autore: Redazione ChannelCity

Nessun modello di tablet Pc per Microsoft nel prossimo futuro: il progetto Courier è stato abbandonato. Almeno per ora.

Il tablet Pc può aspettare. Almeno per Microsoft. Mentre molte aziende produttrici si affannano a ideare e costruire nuovi Pc di questo tipo sulla scia dell'iPad di Apple, la società di Redmond ha invece deciso di accantonare il proprio progetto Courier, che si presentava in prospettiva come un valido rivale del dispositivo della mela.
Lo si è appreso in primo luogo da alcune indiscrezioni oltreoceano, che citano come fonte lo stesso Ceo di Microsoft, Steve Ballmer.
I pochi dettagli circolati negli scorsi mesi sul prototipo di Courier parlavano di un dispositivo sottile e dotato di un doppio display touchscreen. Che, a quanto pare, non verrà però prodotto. Il motivo? Secondo gli esperti, si tratta di un insieme di hardware e tecnologie fin troppo all'avanguardia, e quindi molto costoso, che non sarebbe in grado di raggiungere l'obiettivo: diventare l'anti-iPad.
Le indiscrezioni sono state confermate da alcune dichiarazioni di Frank Shaw, responsabile comunicazione di Microsoft. "È nel nostro Dna sviluppare nuove forme e interfacce utente naturali per migliorare produttività e creatività – ha spiegato Shaw - il progetto Courier è un esempio di questo tipo di sforzo. Sarà valutato per il futuro, ma al momento non abbiamo intenzione di produrre un dispositivo di questo tipo".
Non è escluso, quindi, che il progetto possa essere ripreso tra qualche tempo, magari con alcune modifiche sostanziali.

Categorie: Notizie

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Area Social