Sony ancora con i conti in negativo ma dimezza la perdita

Pubblicato il: 13/05/2010
Redazione ChannelCity

Sony chiude il trimestre con una perdita di 40,8 miliardi di yen, risultato comunque migliore rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente. La società prevede di tornare all'utile nell'esercizio in corso.

Sony ha annunciato i risultati finanziari del trimestre conclusosi il 31 marzo scorso. I conti sono ancora in rosso: l'azienda ha fatto registrare una perdita di 40,8 miliardi di yen (312 milioni di Euro), risultato tuttavia migliore rispetto ai 98,9 miliardi di yen dell'anno precedente. L'utile operativo conseguito è stato di 31,77 miliardi di yen (243 milioni di Euro). Nel trimestre, le vendite sono calate del 6,7%, a 7.210 miliardi di yen.
Per l'esercizio in corso la società prevede di tornare in positivo: le stime ipotizzano un utile netto di 50 miliardi di yen (400 milioni di euro) e un risultato operativo di 160 miliardi di yen. I fattori su cui Sony ha dichiarato di puntare sono il controllo dei costi, con un ulteriore taglio delle spese e le vendite delle nuove televisioni, come quelle 3D.

Categorie: Notizie

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Area Social