HP vince contro Dell e si compra 3Par

Pubblicato il: 05/09/2010
Redazione ChannelCity

Nel testa a testa fra HP e Dell per acquisire 3Par la prima ha vinto la contesa con un'offerta a 30 dollari per azione, pari a 2 miliardi di dollari totali.

E alla fine HP si porta a casa 3Par mettendo fuori gioco Dell. L'ultima offerta di HP per 3Par - 30 dollari ad azione pari ovvero circa 2 miliardi di dollari totali - si è dimostrata una "proposta superiore" hp-vince-contro-dell-e-si-compra-3par-1.jpgrispetto a quella precedente avanzata da Dell. Lo ha dichiarato lo stesso Consglio di amministrazione di 3Par, notificando a Dell l'intenzione di chiudere l'accordo precedente e firmare un'intesa di massima con HP.
I due colossi dell'informatica nei giorni scorsi sono stati impegnati in un'asta all'ultimo rilancio per accaparrarsi la californiana 3Par, azienda sviluppatrice di tool per lo storage. La sfida è cominciata lo scorso 16 agosto, con l'offerta di 18 dollari ad azione da parte di Dell.
La battaglia è proseguita, tra offerte e controfferte, fino all'ultima di 30 dollari per azione da parte di HP, rialzo ufficializzato venerdì scorso.
3Par ora ha l'intenzione di non dare seguito all'accordo con Dell, in conformità con le leggi che impongono tre giorni lavorativi per permettere alle società di valutare le offerte di acquisizione.
3Par intende ora firmare un "merger agreement" - intesa di acquisizione - con HP, secondo i termini dell'ultima offerta. Il board di 3Par aveva recentemente affermato di aver accolto all'unanimità il rilancio di Dell, del valore di 27 dollari per azione. Il Cda deve continuare a raccomandare quest'ultima offerta fino alla scadenza del "merger agreement" precedente.
Appare certo che, scaduto l'accordo, il board corrisponderà a Dell i 72 milioni di dollari previsti per risolverlo e firmerà un altro agreement con HP. A meno che Dell non si rifaccia avanti con un'ulteriore offerta al rialzo.

Categorie: Notizie

Tag:

Area Social