HP svela il tablet TouchPad e WebOS per smartphone e Pc

Pubblicato il: 11/02/2011
Andrea Sala

HP ha finalmente svelato il suo tablet TouchPad con WebOS, sistema operativo presente anche sui nuovi smartphone Veer e presto anche sui Pc. Sfida aperta a Apple e Microsoft.

Hewlett-Packard ha svelato il suo tanto atteso tablet, un dispositivo con display da 9,7 pollici, battezzato TouchPad. Ma non è tutto, assieme al nuovo device, HP ha stupito tutti con l'annuncio riguardante il suo sistema operativo WebOS: il software, infatti, arriverà anche sui Pc.
Il TouchPad ovviamente girerà su WebOS, acquisito da HP insieme a Palm come parte di un accordo da 1,2 miliardi di dollari nel mese di aprile .
Le caratteristiche principali sono un display da 1024x768 pixel di risoluzione, un peso di 1,5 kg, spessore di 13 mm, fotocamera frontale per video chat, 16GB o 32GB di memoria integrata, supporto per Flash di Adobe e un processore Snapdragon dual-core a 1.2GHz.
hp-svela-il-tablet-touchpad-e-webos-per-smatphone--1.jpg

Inizialmente il TouchPad sarà offerto solo in versione Wi-Fi, anche HP ha detto che prevede di rilasciare una versione con connettività 3G/4G mobile in seguito.
Ma il TouchPad non sarà il dispositivo più evoluto su cui girerà WebOS. Alla fine della presentazione, infatti, l'Executive Vice President di HP, Todd Bradley, ha dichiarato che la società prevede di modificare il sistema operativo perchè sia adatto anche ai computer, sia portatili che desktop.
Quando questo avverrà non è stato annunciato ma, considerando il primo posto mondiale di HP fra i produttori di PC, la notizia potrebbe avere un effetto devastante nel settore.
Insieme al TouchPad e alle notizie di portare WebOS sui Pc, HP ha annunciato due nuovi smartphone che sfrutteranno anch'essi la nuova piattaforma della società.
Il primo è una versione di terza generazione del Pre, che a metà del 2009 è stato il primo dispositivo con il sistema operativo WebOS. La nuova versione del Pre raddoppia la risoluzione del display, aggiunge la registrazione video HD e una fotocamera frontale, insieme a un processore da 1,4 GHz di Qualcomm.
HP offre due versioni del Pre 3, una HSPA+ e un altra EVDO Rev A World. Entrambe le opzioni sono disponibili con 8GB o 16GB di memoria a partire da "questa estate".
hp-svela-il-tablet-touchpad-e-webos-per-smatphone--3.jpgIl nuovo telefono cellulare si chiama Veer, che HP presenta come alternativa a ciò che la società chiama "telefoni jumbo".
Il Veer è paragonabile ad una versione ridotta del Pre in termini di dimensioni, con form factor simile a livello di tastiera, HSPA+, Wi-Fi 802.11 b/g, Bluetooth 2.1 con EDR, 8GB di storage e un processore Snapdragon a 800Mhz.
Come per altri telefoni di HP con WebOS, il Veer può anche funzionare da hot spot Wi-Fi per fornire connettività ad altri dispositivi elettronici. HP ha detto che Veer sarà disponibile in primavera, anche se la società non ha specificato il prezzo.
Come parte del lancio nuovo dispositivo, HP ha inoltre fornito informazioni dettagliate su WebOS 2.1, che secondo l'azienda aggiunge 50 nuove funzioni, tra cui i comandi vocali e un migliore supporto multitasking. Tutto questo arriverà in tutti e tre i nuovi dispositivi ed anche su quelli precedenti come il Pre 2, sotto forma di un aggiornamento software.
La più grande novità di WebOS 2.1 è che aggiunge l'interconnessione tra dispositivi WebOS, per consentire agli utenti di condividere facilmente dati e informazioni tra tablet e smartphone WebOS: sono incluse le notifiche delle applicazioni o la cronologia del browser Web. Per farlo l'OS utilizza una nuova funzionalità denominata "Touch toShare", che inizia il trasferimento dei dati una volta che gli utenti avvicinano fisicamente due dispositivi WebOS.
hp-svela-il-tablet-touchpad-e-webos-per-smatphone--2.jpg
Un'altra nuova caratteristica parte di WebOS 2.1 è una feature di galleria fotografica denominata Exhibition che, secondo la società, può stampare via wireless su tutta la linea di stampanti HP.
Questo consente agli utenti di stampare foto che sono state memorizzate su un dispositivo, così come le foto che sono immagazzinati in altri servizi, come Facebook.
Per quanto riguarda lo sbarco di WebOS su PC desktop e notebook, HP non ha fornito un calendario specifico.

Categorie: Notizie

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Area Social