Android Market, spuntano le prime app contenenti malware

Pubblicato il: 04/03/2011
Autore: Redazione ChannelCity

Sono state scoperte sull'Android Market 21 app che contenevano un trojan che permetteva all'hacker di avere accesso a tutti i dati presenti sul proprio smartphone.

In seguito ad una segnalazione effettuata da un utente è emerso che sull'Android Market erano presenti 21 app che contenevano un malware.
Una volta ricevuta al segnalazione Google ha subito effettuato delle ricerche sulle app e appena confermati i sospetti ha subito rimosso le 21 app incriminate che però erano già state scaricate da migliaia di utenti.
Le app contenevano i trojan Exploit.AndroidOS.Lotoor.g e Exploit.AndroidOS.Lotoor.j che acquisivano dati sensibili come l'IMEI, lo user ID, la lingua e permettevano all'hacker di avere accesso a qualsiasi dato presente sullo smartphone.
Le app incriminate sono le seguenti:

- Falling Down;
- Super Guitar Solo;
- Super History Eraser;
- Photo Editor;
- Super Ringtone Maker;
- Super Sex Positions;
- Hot Sexy Videos;
- Chess* Falldown;
- Hilton Sex Sound;
- Screaming Sexy Japanese Girls;
- Falling Ball Dodge;
- Scientific Calculator;
- Dice Roller;
- Advanced Currency Converter;
- APP Uninstaller;
- PewPew;
- Funny Paint;
-Spider Man.

Per chi ne avesse scaricata qualcuna è consigliato il ripristino del proprio smartphone.

Categorie: Notizie

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Area Social