Fujitsu Lifebook U939X, il convertibile business leggero e versatile

Pubblicato il: 13/05/2019
Redazione ChannelCity

Fujitus LIFEBOOK U939X, con vano alloggiamento per la penna integrato, pesa solamente 1kg. Il device, da 13,3 pollici, potente come un notebook si può aprire completamente e trasformarsi in un tablet basato su Windows. Fujitsu ha anche aggiornato il notebook LIFEBOOK U939 con nuove caratteristiche come la tastiera retroilluminata, la tecnologia Thunderbolt 3 e nuovi processori Intel Core di ottava generazione.

Fujitsu ha avviato la commercializzazione presso il canale italiano del nuovo PC convertibile di fascia business più leggero al mondo (1,015 kg). Il modello, LIFEBOOK U939X, con vano alloggiamento per la penna a ricarica induttiva, veloce e agile come un classico notebook, oltre a essere super-sottile si può aprire completamente per convertirsi in un potente tablet basato su Windows.
Questo versatile modello LIFEBOOK permette agli utenti professionali più esigenti di sostituire sia il tablet che il classico notebook con un unico dispositivo.
 Il modello LIFEBOOK U939X da 13,3", protetto da un robusto involucro in magnesio, è dotato di un display touchscreen antiriflesso a densità elevata completato da penna e tastiera di dimensioni standard. La connettività si basa sulle porte HDMI ed Ethernet con un'opzione 4G/LTE, così da non dover ricorrere a scomodi adattatori per potersi collegare alle reti aziendali.
lifebook u939x
Con il più recente processore Intel Core vPro per raggiungere il top delle prestazioni, il nuovo LIFEBOOK U939X si avvale di una penna di assoluta precisione basata sulla tecnologia Wacom AES che, in modalità tablet, permette di annotare facilmente i documenti e consente di apporre firme digitali direttamente sul dispositivo.

LIFEBOOK U729X, il fratello minore

Viene proposto a prezzi competitivi il fratello minore del modello U939X. Questo è il nuovo FUJITSU Tablet LIFEBOOK U729X che costituisce la generazione successiva della gamma di super-portatili Lifebook serie P.
Il modello U729X possiede un display touch Full HD da 12,5"  (sono anche disponibili  versioni con display da 14" e 15,6") che si apre totalmente in modalità tablet, completo di penna Wacom e di vano
alloggiamento per la penna a ricarica induttiva.
Fujitsu ha inoltre aggiornato il notebook ultramobile superleggero LIFEBOOK U939, peso 920g, con nuove caratteristiche. La seconda generazione di questo modello adotta una videocamera a infrarossi per poter accedere comodamente al computer in maniera sicura attraverso Windows Hello, un touchscreen antiriflesso, una tastiera retroilluminata e upgrade delle prestazioni e delle capacità grafiche.
lifebook u939x red front windows screen
Tutti i modelli LIFEBOOK U939X, LIFEBOOK U939 e U729X integrano la tecnologia di autenticazione biometrica Fujitsu PalmSecure e mettono a disposizione una vasta gamma di processori Intel Core vPro di ottava generazione.

LIFEBOOK U729X, arriva Intel Thunderbolt 3

Una novità riguardante i modelli U939X e U939 è sicuramente l'introduzione della tecnologia Intel Thunderbolt 3 che permette il collegamento di più display o dispositivi attraverso un'unica porta compatta USB Type-C.

Fujitsu ha potenziato l'intera gamma LIFEBOOK serie U. I modelli avanzati LIFEBOOK U7x9, disponibili nelle versioni con display da 12,5", 14" e 15,6", sono stati arricchiti con la tecnologia Intel Thunderbolt 3 e relativa porta USB Type-C, e con un'uscita HDMI. Inoltre, Fujitsu ha rinnovato anche ulteriori modelli della propria gamma di dispositivi mobili come il LIFEBOOK T939, il tablet STYLISTIC Q739 e la linea LIFEBOOK serie E5 introducendo gli ultimissimi processori Intel Core vPro di ottava generazione.

“I notebook pieghevoli si stanno diffondendo presso l'utenza business per due ragioni principali. Per prima cosa, sono notebook completi che risultano facili da usare tanto quanto i modelli tradizionali con in più la comodità di poter aprire completamente lo schermo nella modalità tablet permettendo di scrivere direttamente sul display e di svolgere lavori creativi come annotare immagini o apporre firme a mano sui documenti elettronici, ovunque ci si trovi. Inoltre, stiamo osservando un crescente numero di utenti professionali che scelgono i PC convertibili per viaggiare: sul sedile di un aereo è spesso difficile trovare una posizione confortevole per lavorare con un normale notebook tradizionale”, sottolinea Ruediger Landto, Head of Client Computing Devices di Fujitsu EMEIA. “Da quando è stato lanciato lo scorso anno, il modello superleggero LIFEBOOK U938 ha riscontrato grande successo presso i professionisti, dal momento che offre il ricercatissimo vantaggio di essere un dispositivo facilmente portatile che non scende a compromessi in termini di prestazioni né di user experience complessiva”. 


Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ChannelCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.
Area Social