Da Panasonic webinar dedicati agli operatori della sicurezza fisica

Pubblicato il: 13/03/2020
Redazione ChannelCity

La divisione Security del vendor ha in programma un ciclo di webinar informativi, gratuiti e interattivi indirizzati agli operatori della sicurezza fisica. Il primo appuntamento è fissato per lunedì 16 marzo.

Da sempre Panasonic mostra una forte attenzione nei confronti della formazione specialistica dei suoi operatori. Una formazione che accanto agli aspetti tecnici e pratici offra uno sguardo a 360° sullo scenario di mercato e sulle esigenze di sicurezza. Un obiettivo confermato anche dal nuovo ciclo di webinar programmato dalla divisione Security del vendor, cui è possibile partecipare tramite il semplice accesso al portale Panasonic Business.

Stiamo vivendo un momento molto delicato, che impone la necessità di limitare la mobilità in tutti i contesti lavorativi. Questa particolare esigenza creatasi nelle aziende e in molti professionisti della filiera della sicurezza ci spinge a dimostrarci come sempre in prima linea a supporto, anche dal punto di vista dell’aggiornamento da remoto. Mai come in questo momento crediamo infatti che sia indispensabile per i professionisti continuare ad aggiornarsi, senza necessità di spostarsi dalle proprie sedi, fisse o temporanee” spiega Antonella Sciortino, Field Marketing Manager Communication Systems and Security Solutions Bus di Panasonic Italia.


Il programma del nuovo ciclo di seminari informativi, gratuiti ed interattivi, affronterà principalmente il tema della tecnologia VideoInsight e un ulteriore approfondimento tecnico sulle telecamere della serie U. VideoInsight è la piattaforma software di gestione video Ip aperta e intuitiva, che integra potenti funzionalità Vms aziendali, ottimizzazione hardware e convenienza, in un unico sistema affidabile in grado di assicurare una protezione totale degli ambienti. Il sistema acquisisce, gestisce e memorizza video di sorveglianza in rete ed è compatibile con la gamma più ampia di telecamere Ip e analogiche.

Si tratta della soluzione perfetta per le configurazioni estese a varie strutture, come nel caso degli istituti scolastici - dall’asilo all’Università - o di applicazioni per la sorveglianza urbana, le forze dell’ordine, i trasporti e le Pmi, che necessitano di un software scalabile e al tempo stesso di facile uso. Non richiede costi di manutenzione annuali, prevedendo aggiornamenti gratuiti e una licenza free of charge, il tutto in un unico sistema affidabile” precisa Sciortino.

Il primo appuntamento è fissato per lunedì 16 marzo alle ore 10.30.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ChannelCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Categorie: Vendor

Area Social