Mobile World Congress 2014, si parte con i nuovi Smartwatch e il Galaxy S5

Pubblicato il: 23/02/2014
Autore: Redazione ChannelCity

Samsung ha mostrato in anteprima i nuovi smartwatch ma i riflettori sono puntati sul nuovo smartphone Galaxy S5.

A partire da oggi tutti i riflettori del mercato IT sono puntati in direzione di Barcellona dove, presso gli spazi della Fira Gran Via, apre i battenti l’edizione 2014 del MWC (Mobile World Congress), il più importante appuntamento a livello mondiale dedicato alle tecnologie e alle soluzioni in tema di mobility. Dopo la preapertura di Samsing, che ha presentato i nuovi smartwatch Gear 2 e il Gear 2 Neo, l'attesa è ancora tutta per Samsung perché proprio nel corso dalla prima giornata è in programma il primo Samsung Unpacked Event dell’anno, con protagonista il nuovo smartphone Samsung Galaxy S5 (leggi qui le prime impressioni sul nuovo Galaxy S5)
samsung-galaxy--s5.jpg
I nuovi smartwatch Samsung Gear 2 e il Gear 2 Neo non utilizzzano più il brand Galaxy, perché questo marchio è legato al sistema operativo Google Android. Ulitizzano il sistema operativo Tizen O che prende il meglio di  dei precedenti Bada e Tizen, ques'ultimo un Linux Mobile che nasce dalla fusione di MeeGo.
Pur essendo molto simili, il Gear 2 Neo non dispone di la fotocamera e quindi si ipotizza che costerà meno dell'altro modello, abbassando il costo dell'entry-level di una tecnologia non ancora compresa da tutti. Esteticamente, le differenze con il precedente Galaxy Gear non sono molte: dimensioni, schermo e risoluzione sono identiche, mentre la fotocamera (sul Gear 2) è alloggiata sul corpo dell'orologio (e non sul cinturino), e compare un pulsante sotto lo schermo. Disponibili in vari colori, i nuovi Gear saranno poi commercializzati nei colori nero, grigio, dorato e arancione.
samsung-smartwatch-gear2.jpg
Ma le novità non sono solo a marchio Samsung. A Barcellona, LG Electronics espone LG G Pro 2 e il modello LG G2 Mini. Quest’ultimo si avvale di un display con diagonale da 4,7 pollici e risoluzione di 960 x 540 pixel a 234 ppi (densità di pixel per pollice), una fotocamera posteriore da 8 megapixel con flash LED e una fotocamera anteriore da 1,3 megapixel.LG G2 Mini utilizza un processore quadcore Qualcomm Snapdragon 400 a 1,2GHz, affiancato da una GPU Adreno 305 con 1GB di RAM.
.

Categorie: Attualità

Cosa pensi di questa notizia?

Area Social

Vota