Il futuro di Microsoft secondo il Ceo Satya Nadella

Pubblicato il: 15/07/2014
Autore: Redazione ChannelCity

Il Ceo della società, Satya Nadella, ha indirizzato ai dipendenti Microsoft un lungo messaggio nel quale preconizza mutamenti importanti, pur confermando tutta la gamma dei prodotti esistente.

Cloud & Mobile First resta il claim con il quale Satya Nadella intende essere ricordato in questa prima fase della propria esperienza come Ceo di Microsoft. Lo slogan era stato già esposto all’inizio del mandato, ma ora il numero uno di Redmond intende procedere con mosse importanti dal punto di vista organizzativo e infrastrutturale per dar corpo alle strategie che dovranno accompagnare questa evoluzione.
Pertanto, Nadella si è preso la briga di indirizzare un lungo messaggio a tutti i dipendenti di Microsoft, lasciando intendere di voler mettere mano a un’azienda fin qui troppo rigida e decentralizzata. Una frase del testo chiarisce questa volontà: “Tutto è sul tavolo per quanto riguarda il modo di pensare al cambiamento della nostra cultura, allo scopo di perseguire con successo la nostra strategia. Le organizzazioni stanno cambiando. Ci saranno ancora fusioni e acquisizioni. Le responsabilità evolveranno di conseguenza. Si formeranno nuove partnership. Le nostre priorità saranno riallineate. Nuove competenze saranno elaborate. Si svilupperanno nuove idee. Si porteranno a bordo nuove persone”.
In breve, Nadella punterà inizialmente su una vasta semplificazione organizzativa, per fare in modo che i team siano più vicini alla clientela. Non sono attesi, invece, cambiamenti epocali nel mix di offerta, Chi aveva preconizzato una concentrazione sull’informatica aziendale, pensando al possibile abbandono soprattutto della Xbox, per ora dovrà rassegnarsi, perché Nadella ha riaffermato l’impegno sulla console e i suoi sviluppi, aggiungendo che il gioco è la categoria più importante nell’ambito “mobile first”.

Categorie: Attualità

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Area Social

Vota