Roma, venerdì 24 ottobre sciopero mezzi pubblici

Pubblicato il: 23/10/2014
Autore: Redazione Channelcity

A Roma l'agitazione coinvolgerà le aziende Atac, Roma Tpl e Roma servizi per la mobilità. Il trasporto pubblico sarà garantito da inizio giornata fino alle 8.30 e poi nella finestra che va dalle 17 alle 20. Per il resto sto di metro, bus, servizi extraurbani, treni regionali.

Fra poche ore scatta lo sciopero dei mezzi pubblici in tutta Italia. Infatti, venerdì 24 ottobre 2014, sono a rischio gli spostamenti nelle grandi città causa sciopero di 24 ore del personale dei mezzi pubblici, con conseguente stop alla metropolitana, bus e tram. L'agitazione è stata promossa dall’organizzazione sindacale USB Lavoro Privato e avrà modalità che variano da città a città.
A Roma l'agitazione coinvolgerà le aziende Atac, Roma Tpl e Roma servizi per la mobilità. Per quel che riguarda bus, tram, metropolitane e ferrovie Roma-Lido, Termini-Giardinetti e Roma-CivitaCastellana-Viterbo, le corse venerdì saranno garantite solo da inizio giornata fino alle 8.30 e poi nella finestra che va dalle 17 alle 20.
I primi disagi per i viaggiatori saranno possibili nella notte tra domani e venerdì, quando i collegamenti notturni, le 27 linee bus 'N' della città, saranno a rischio stop. Per quel che riguarda Roma servizi per la mobilità, le attività dello sportello permessi di piazzale degli Archivi, all'Eur, e quelle del contact center 0657003, venerdì non saranno assicurate.
Anche tutti i servizi autoferrotramviari resteranno fermi dalle 8.30 alle 17 e dalle 20 al termine del servizio con rientrata delle vetture nei depositi di appartenenza.
Dall'inizio dello sciopero alle 8.30 fino alle 17 e dalle 20 a fine servizio, nessuna partenza utile dai capolinea o stazioni terminali potrà essere effettuata e il personale, giunto a destinazione, all'inizio dello sciopero rientrerà fuori servizio nei depositi di appartenenza e riprenderà il normale servizio alla fine dello sciopero.
Di contro, circoleranno regolarmente le Frecce di Trenitalia, così come sarà assicurato il collegamento tra Roma Termini e l'aeroporto di Fiumicino con il "Leonardo Express".
Saranno inoltre garantiti tutti i convogli elencati nell'apposita tabella dei treni previsti in caso di sciopero, consultabile sull'orario ufficiale di Trenitalia e sul sito trenitalia.com nella sezione "in caso di sciopero". Il programma di circolazione di alcuni treni Intercity che non rientrano tra quelli "garantiti" e di alcuni convogli regionali potrà invece essere oggetto di cancellazioni o limitazioni di percorso.

Categorie: Attualità

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Area Social

Vota