Samsung: nel 2015 meno smartphone

Pubblicato il: 25/11/2014
Autore: Redazione ChannelCity

Samsung nel 2015 si concentrerà su pochi modelli di smartphone. Finisce dunque la politica della miriade di annunci.

Samsung ha dichiarato in una intervista al Wall Street Journal che nel corso del 2015 ridurrà i modelli della propria offerta smartphone. Questo consentirà a Samsung una significativa riduzione dei costi che non vengono più spalmati su decine di modelli, con l’obiettivo di contrastare i profitti in calo registrati nel corso del 2014.
Il responsabile delle relazioni con gli investitori della nota azienda sudcoreana, Robert Yi, durante una conferenza svoltasi a New York ha confermato che Samsung ridurrà il numero dei modelli smartphone tra il 25% e il 30% (non è ancora noto quale famiglia di prodotti non verrà più aggiornata) e questo potrebbe essere letto che "è finita l'epoca delle decine di annunci".
Di fatto si tratta certamente di una politica del tutto differente rispetto a quella attuata nel corso degli ultimi anni, quando l'azienda sudcoreana ha rilasciato una miriade di smartphone per competere con la rivale Apple e con i produttori degli altri dispositivi basati su Android. Nonostante ciò, nel terzo trimestre Samsung ha registrato un enorme calo dei profitti (pari al 74%) a causa delle scarse performance registrate dal Galaxy S5 e dagli altri telefoni della serie, ma anche nel prossimo trimestre sono attesi risultati simili. Il calo è certamente dovuto anche alla crescente concorrenza da parte delle aziende cinesi come Lenovo e Xiaomi.

Categorie: Attualità

Cosa pensi di questa notizia?

Area Social

Vota