Smau Milano, novità 2016

Pubblicato il: 11/05/2016
Autore: Redazione ChannelCity

La novità 2016 di smau Milano si chiama Smau ICT, che affiancherà l'offerta di innovazione già presente, aggiungendo un'area completamente dedicata, per rispondere alle esigenze di system integrator, operatori, vendor, cloud ed internet provider, distributori, società di consulenza, tutte rigorosamente afferenti all'ICT.

Debutterà a Milano, dal 25 al 27 ottobre, Smau ICT, la nuova dimensione di Smau dedicata al settore ICT. Smau ICT sarà un vero e proprio "evento nell'evento" con contenuti rivolti al mondo dei professionisti, imprenditori e manager dell'Information & Communication Technology.
Smau ICT si affiancherà all'offerta di innovazione già presente aggiungendo un'area completamente dedicata ad un target molto preciso, rappresentando così un filone di Smau, completamente nuovo, studiato da zero per rispondere alle esigenze di system integrator, operatori, vendor, Cloud ed Internet Provider, distributori, società di consulenza, tutte rigorosamente afferenti all'ICT.
smau-ict-2016.jpg

"Smau ICT parlerà ad esperti e professionisti del mondo digital, userà il loro linguaggio, andrà incontro alle loro esigenze di aggiornamento professionale, di networking e di offerta di prodotti e servizi, in linea con le richieste di un mercato in rapida e costante evoluzione - commenta Federico Lagni, Business Development Manager di Smau che anticipa il progetto dell'area Smau ICT -. L'obiettivo è quello di sviluppare competenze e know how per tenere il passo con le ultime novità in tema di Networking, Security, Cloud Computing, Datacenter, Virtualizzazione, Storage, Unified Communication&Collaboration, IoT, Big Data e tutte le altre tematiche ICT, sempre più convergenti tra loro. Al tempo stesso, l'obiettivo di Smau ICT è creare terreno fertile dedicato alle aziende ICT che necessitano di entrare in contatto con un pubblico a loro pertinente. Non mancheranno inoltre le occasioni di business con numerose iniziative volte a favorire la relazione, lo scambio di idee, l'avvio di nuove partnership tra visitatori e player partecipanti".
Il programma dei tre giorni prevede, infatti, un calendario ricco di workshop che, secondo il modello collaudato di Smau, si svolgeranno in due arene dedicate e saranno brevi pillole da 50 minuti tenute da professionisti indipendenti, docenti, formatori specializzati e player del settore.
I workshop avranno l'obiettivo principale di fornire competenze tecniche su tematiche di forte attualità come Datacenter, Infrastrutture, soluzioni di Backup, Networking, Cloud Computing, Information Security, Unified Communication&Collaboration, IoT, Big Data, Cybercrime, Business Continuity e molto altro.
Sul sito www.smau.it è aperta la call attraverso cui docenti, professionisti e formatori specializzati possono candidarsi come relatori ai workshop in programma.Una novità che affiancherà il calendario di workshop, è data da laboratori pratici dove testare le novità tecnologiche. Non solo teoria, quindi, ma la possibilità di comprovare, sul posto, la qualità e le caratteristiche delle soluzioni presentate. Un'area espositiva sarà inoltre dedicata all'offerta di soluzioni e servizi rivolti al mondo dei professionisti ICT presentate dai grandi player del digital e da nuove realtà hi-tech presenti sul mercato italiano.
Il progetto Smau ICT parte infatti dall'ascolto delle esigenze dei professionisti ICT: una survey inviata ad un ampio campione di operatori del digital andrà infatti ad analizzare le tematiche di maggior interesse su cui concentrare il programma di workshop e laboratori, le tecnologie più ricercate, le problematiche che si aspettano di risolvere e gli attori che vorrebbero incontrare all'evento.
Smau ICT si terrà nell'ambito di Smau Milano il 25, 26 e 27 ottobre. Maggiori informazioni su www.smau.it

Categorie: Attualità

Tag: Analisi

Cosa pensi di questa notizia?

Area Social

Vota