Pietro Scott Jovane, da RCS ad Amministratore Delegato di Banzai

Pubblicato il: 15/10/2015
Autore: Redazione ChannelCity

Il Consiglio di Amministrazione di Banzai ha assunto l’impegno a nominare Pietro Scott Jovane, Amministratore Delegato di Banzai a seguito della sua nomina a membro del Cda da parte dell’Assemblea dei Soci, e ne ha deliberato l’assunzione con il ruolo di Direttore Generale.

Il Consiglio di Amministrazione di Banzai ha assunto l’impegno a nominare Pietro Scott Jovane Amministratore Delegato di Banzai a seguito della sua nomina a membro del Consiglio di Amministrazione da parte dell’Assemblea dei Soci, e ne ha deliberato l’assunzione con il ruolo di Direttore Generale.
pietro-scott-jovane.jpg

Nel suo percorso professionale, Pietro Scott Jovane ha sviluppato un’ampia esperienza nel mercato italiano con la carica di Amministratore Delegato di RCS MediaGroup (fino a qualche giorno fa); Amministratore Delegato di Microsoft in Italia e CFO della Divisione Internet di Matrix, SEAT- Telecom Italia.
Inoltre, il Consiglio di Amministrazione di Banzai, riunitosi oggi, ha deliberato:
che Pietro Scott Jovane assuma il ruolo di Direttore Generale a partire dal 16 Ottobre 2015;
di assumere l’impegno, a seguito della nomina di Pietro Scott Jovane a membro del Consiglio di
Amministrazione da parte dell’Assemblea, a nominarlo Amministratore Delegato della Società;
che, a seguito dell’Assemblea, Paolo Ainio assuma il ruolo di Presidente Esecutivo;
di assegnare a Jovane 1.300.000 stock option, rivenienti dalla seconda tranche del piano “Banzai Stock Option Plan 2015 – 2019”, esercitabili a fronte del pagamento alla Società del prezzo di esercizio e subordinatamente al raggiungimento degli obiettivi di performance indicati dal Consiglio di
Amministrazione;
di convocare l’Assemblea Ordinaria dei Soci per il giorno 25 novembre alle ore 15.00, in un’unica
convocazione, per discutere e deliberare sul seguente ordine del giorno:
1. Aumento del numero dei membri del Consiglio di Amministrazione da sette a otto. Deliberazioni
inerenti e conseguenti;
2. Nomina di un amministratore;
3. Ri-determinazione del compenso dei membri del Consiglio di Amministrazione. Deliberazioni
inerenti e conseguenti.

Paolo Ainio, Presidente di Banzai ha così commentato l'ingresso di Jovane: “Pietro ed io torniamo a lavorare insieme dopo più di dieci anni e sono molto felice, anche in qualità di principale azionista e fondatore della Società, che abbia accettato di entrare a far parte della squadra di Banzai confermando così la nostra capacità di attrarre talenti".
"Banzai con questo ingresso – prosegue Paolo Ainio – arricchisce ulteriormente il proprio management e può contare sull'apporto di un eccellente e stimato manager, da sempre vicino al mondo digitale, che ha maturato esperienze di valore negli ultimi anni e sono certo che Pietro darà un importante contributo all'ulteriore sviluppo di Banzai in una fase di accelerazione della crescita della Società rafforzando la nostra capacità di raggiungere gli obiettivi indicati in occasione della quotazione avvenuta lo scorso febbraio".
"Con il suo arrivo - sottolinea Ainio - si rafforza ulteriormente il team manageriale permettendomi di concentrarmi maggiormente sulla strategia di sviluppo e sull’evoluzione del prodotto. Da principale azionista e Presidente Esecutivo della Società, il mio coinvolgimento in Banzai rimarrà quello di sempre, così come il mio impegno alla crescita nel lungo periodo”.

Categorie: Nomine

Tag: Nomine

Cosa pensi di questa notizia?

Area Social

Vota