Cisco Italia, Fabio Florio è il Country Digitization Acceleration Leader

Pubblicato il: 15/03/2016
Autore: Redazione ChannelCity

Nel nuovo ruolo di CDA Leader il manager coordinerà tutte le attività Cisco legate agli investimenti per accelerare la digitalizzazione del nostro Paese, incluso il team di persone dedicate a sviluppare le diverse linee d’azione.

Nuova nomina in Cisco Italia per Fabio Florio che ha assunto la leadership dell’iniziativa strategica Country Digitization Acceleration (CDA). Nel nuovo ruolo di CDA Leader il manager coordinerà tutte le attività legate agli investimenti per accelerare la digitalizzazione del nostro Paese che Cisco ha annunciato lo scorso gennaio (ovvero una serie di investimenti strategici in Italia per un valore di 100 milioni di dollari nei prossimi tre anni) e guiderà il team di persone dedicate a sviluppare le diverse linee d’azione previste.
florio-cisco-web-grande.jpgFabio Florio - 50 anni e laureato in Scienze dell’Informazione - non è nuovo alle grandi sfide: dal 2009 al 2015, infatti, ha affiancato al ruolo di Business Development Manager Smart City - che tutt’ora mantiene - il compito di guidare il progetto di Cisco per Expo Milano 2015: un progetto che ha consentito di realizzare con successo nel sito espositivo un modello di “digital smart city” del futuro, applicando le tecnologie dell’Internet of Everything.
Entrato in Cisco Italia nel 1996 come System Engineer, il manager ha in precedenza ricoperto ruoli di crescente responsabilità nell’organizzazione Sales dell’azienda, diventando prima System Engineer Manager, poi Advanced Services Manager ed infine System Engineer Leader di Cisco Italia.
Prima di approdare in Cisco Italia, aveva lavorato per NCR Italy e Bull HN Italy.

Categorie: Nomine

Tag: Nomine

Cosa pensi di questa notizia?

Area Social

Vota