Apple, ancora un record per i risultati finanziari

Pubblicato il: 02/05/2018
Redazione ChannelCity

Apple non si ferma e annuncia ricavi pari a 61,1 miliardi di dollari, in crescita - per il ventesimo trimestre su ventuno - del 16% rispetto allo stesso periodo dell’esercizio precedente e oltre le attese degli analisti che si aspettavano ricavi a 60,9 miliardi di dollari. L’utile del gruppo ha raggiunto i 13,8 miliardi  di dollari in rialzo dagli 11 miliardi d dollari del medesimo periodo dell’anno precedente.

Ottime notizie da casa Apple. L'azienda di Cupertino ha chiuso il proprio secondo trimestre dell’esercizio fiscale 2017/2018 con ricavi pari a 61,1 miliardi di dollari, in crescita - per il ventesimo trimestre su ventuno - del 16% rispetto allo stesso periodo dell’esercizio precedente e oltre le attese degli analisti che si aspettavano ricavi a 60,9 miliardi di dollari. L’utile del gruppo ha raggiunto i 13,8 miliardi  di dollari (2,73 dollari per azione) in rialzo dagli 11 miliardi d dollari del medesimo periodo dell’anno precedente. Anche i questo caso una crescita rispetto a quanto si aspettavano gli analisti di mercato che prevedevano un utile di 13,5 miliardi di dollari e  2,62 dollari per azione.
Rimangono però sotto le attese degli analisti le vendite degli iPhone. In questo caso il mercato finanziario prevedeva la commercializzazione di 53 milioni di smartphone contro i 52,5 milioni effettivamente commercializzati da Apple. Un mercato che secondo alcune analisi è ormai prossimo alla saturazione ma che il top management Apple non prende in considerazione, stimando crescite ulteriori nei mercati emergenti, come per esempio l'India.

Infine, in questo terzo trimestre fiscale Apple prevede ricavi tra i 51,5 miliardi e i 53,5 miliardi di dollari mentre gli analisti fissano il target a 51,5 miliardi di dollari.

Categorie: Mercato

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Area Social