googletag.pubads().definePassback('/4143769/channelcity-sfondo', [1, 1]).display();

Veeam, ProPartner Program per i VAR Emea alle prese con la Digital Transformation

 Il vendor introduce alcuni miglioramenti volti a potenziare ulteriormente i partner attivi in Emea impegnati nel supportare le aziende nel loro percorso di trasformazione digitale

Programmi di canale
Novità per i Value Added Reseller (VAD) della regione Emea di Veeam Software: il vendor ha infatti ampliato il proprio ProPartner Program a loro dedicato attraverso nuove competenze volte a stimolarne un maggior coinvolgimento, incentivandoli e supportandoli maggiormente nel rispondere alle mutevoli esigenze dei clienti, aiutandoli a diventare degli specialisti nei mercati di riferimento e a consolidare il proprio vantaggio competitivo.
I partner Emea procedono infatti nel loro percorso di Digital Transformation e quindi ampliando la loro offerta, assumono il ruolo di consulenti digitali strategici per i loro clienti. Oltre a ciò, si stanno affermando i nuovi modelli IT basati sull’abbonamento; per questo i partner stanno adattando i propri modelli di business per vendere sottoscrizioni o rivendere servizi potenziati dai Cloud Service Providers (CSPs).
digitaltransformationok
Un programma a misura di partner
Di fronte a questo nuovo scenario, Veeam ha ampliato il proprio ProPartner Program per far si che i partner Registered, Platinum, Gold e Silver siano adeguatamente supportati e premiati, creando un programma realmente a misura di partner.  Attraverso un sistema a punti, Veeam premierà i partner per aver sviluppato con successo nuove competenze attraverso il programma.  I benefici del programma si amplieranno con il tempo ma, attualmente, è possibile convertire i punti accumulati in sconti, nella partecipazione gratuita al corso di formazione Veeam Certified Engineering (VMCE) o al VeeamON 2021.
“La strategia di go-to-market di Veeam passa al 100% per il canale e per tale motivo stiamo potenziando tutti i nostri partner affinché possano crescere in un panorama in continua evoluzione e soddisfare al meglio le esigenze dei clienti”, ha commentato Daniel Fried, GM and SVP, Emea and Worldwide Channels di Veeam. “Le aziende stanno portando avanti il loro percorso di trasformazione digitale e adottando soluzioni di Cloud Data Management e, per tale motivo, vogliamo aiutare i nostri partner nell’offrire valore aggiunto e nel creare collaborazioni più strategiche con i clienti. Lavorando a stretto contatto con i nostri partner affinché vi sia piena comprensione delle soluzioni Veeam, permetteremo ai VAR di distinguersi sul mercato, offrire nuovi servizi che favoriscano nuove opportunità di business e crescita, e di continuare ad adattarsi e supportare ambienti IT sempre più complessi”.veeamdanielfried
Daniel Fried, GM and SVP, Emea and Worldwide Channels di Veeam
Si va verso la Digital Transformation
Secondo il Veeam 2020 Data Protection Trends Report quasi un terzo (30%) delle aziende di tutto il mondo si trova nella prima fase di implementazione o pianificazione del proprio percorso di Digital Transformation. Tuttavia, quasi la metà (47%) degli intervistati a livello Emea ha dichiarato che la mancanza di staff o competenze IT sta impedendo o ha impedito alla propria azienda di andare avanti. In tal senso, vi è quindi l’opportunità per i VAR di ampliare le proprie competenze e diventare una vera e propria estensione dei team IT dei propri clienti. Gli ampliamenti al Veeam ProPartner Program permetteranno ai partner di accrescere le conoscenze relative all’offerta Veeam e all’integrazione di Veeam con i Technology Alliance Partners, e sviluppare ulteriori competenze tecniche per fornire servizi professionali a valore aggiunto.

Le principali novità del programma; largo alle competenze
I principali ampliamenti al programma di canale Veeam ProPartner Program dedicato ai VAR includono l’introduzione di numerose nuove competenze:
  • Enablement: I partner che hanno un numero maggiore di certificazioni sono più pronti per fornire implementazioni articolate, offrire più servizi a valore aggiunto, adattarsi alle mutevoli esigenze di business e identificare nuove opportunità per far crescere il loro business. Tali competenze permettono ai partner di sviluppare ulteriori competenze tecniche e di vendita e di ottenere ulteriori certificazioni Veeam Certified Engineer (VMCE), Veeam Sales Professional (VMSP), Veeam Technical Sales Professional (VMTSP) e Veeam Certified Architect (VMCA). Ad esempio, I ProPartner Registered e Silver con almeno una persona formata e certificata VMCE registrano un aumento medio dei deal del 27% rispetto a chi non ne possiede. I ProPartner Gold e Platinum che si sono formati oltre i livelli di conformità richiesti dal loro programma hanno un incremento medio di nuovi deal pari al 41% rispetto a coloro che hanno soltanto fatto un semplice training.
  • Vendite ricorrenti: i clienti richiedono portabilità, flessibilità e disponibilità dalle soluzioni di Cloud Data Management e Veeam premia i partner che supportano le aziende nella transizione verso servizi IT basati sull’abbonamento.
  • Velocità: Veeam è costantemente impegnata nel favorire la rapida crescita del business dei propri partner, ottimizzando i processi di acquisto, permettendo di raggiungere nuovi segmenti di mercato e creando più opportunità di upsell e cross-sell. Grazie a ciò i partner possono sviluppare relazioni più solide e di fiducia con i loro clienti.
https://www.veeam.com/propartner.html
Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ChannelCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Notizie correlate

Iscriviti alla nostra newsletter

Mantieniti aggiornato sul mondo del canale ICT

Iscriviti alla newsletter

statistiche