CES 2021: nuovi processori targati Intel

Intel presenta una nuova linea di processori Core H-series di undicesima generazione per le piattaforme di gaming. Inoltre l'azienda mostra un'anteprima delle tecnologie di nuova generazione “Rocket Lake” e “Alder Lake” per piattaforme desktop e mobile e Core vPro di undicesima generazione per le piattaforme business.

Prodotti
CES 2021. Intel ha presentato nuovi processori per le piattaforme dedicate alle aziende, alla mobilità e al gaming – tutti progettati per offrire l’esperienza d’uso che gli utenti si aspettano dal loro PC, con un maggior numero di scelte e senza alcun limite. 

Intel Core vPro di undicesima generazione: la piattaforma per il business

Per le aziende Intel ha introdotto la piattaforma Intel vPro di undicesima generazione. I nuovi processori Intel Core vPro di undicesima generazione offrono:
  • Intel Hardware Shield, che implementa nell'hardware le funzionalità di sicurezza aziendale più complete e il primo sistema su silicio per il rilevamento delle minacce basato su intelligenza artificiale (AI) che aiuta a bloccare gli attacchi ransomware e crypto-mining. La soluzione è dotata anche di Intel Control Flow Enforcement Technology, una tecnologia che aiuta a neutralizzare un'intera classe di attacchi.
  • La tecnologia Intel a 10 nanometri (nm) SuperFin per le più alte prestazioni del settore, grafica Intel Iris Xe nonché il più importante miglioramento introdotto in campo Wi-Fi negli ultimi vent'anni, con l'integrazione di Intel Wi-Fi 6/6E (Gig+) che rende gli upload e i download fino a sei volte più rapidi all'interno degli uffici e quasi tre volte più veloci nelle abitazioni rispetto al Wi-Fi 5 standard.
  • Prestazioni AI otto volte migliori, per fornire alle aziende ulteriore potenza di calcolo e consentire loro di tenere il passo con un ecosistema software in rapido cambiamento, e tempi di creazione ed editing video fino a 2,3 volte più veloci rispetto alla generazione precedente.
  • Produttività fino al 23% più elevata rispetto alla concorrenza nell'utilizzo di app come Office 365 e la migliore esperienza di collaborazione business per una produttività in ufficio di oltre il 50% più rapida rispetto alla concorrenza.
Intel ha inoltre lanciato la piattaforma Intel Evo vPro
I laptop certificati sulla piattaforma Intel Evo vPro sono eleganti, sottili, leggeri e forniscono una esperienza visuale immersiva oltre a una notevole reattività, riavvio istantaneo e maggiore autonomia effettiva della batteria. Quest'anno i maggiori produttori renderanno disponibili più di 60 nuovi laptop che combineranno la sicurezza e la gestibilità di vPro con le esperienze in mobilità di Intel Evo.
Intel ha anche annunciato Intel Evo Chromebooks, che va a creare una nuova classe di modelli Chromebook di fascia premium.

Nuova linea di processori mobile Intel Core H-series di undicesima generazione per le piattaforme di gaming

Intel ha anche lanciato una nuova linea di processori mobile Intel Core H-series di undicesima generazione dedicati al gaming che estende la famiglia di prodotti di undicesima generazione per sistemi portatili estendendo i limiti di ciò che è possibile ottenere nei laptop rivolti agli appassionati di videogiochi, con uno spessore che può diminuire fino a 16 millimetri. Con in testa il processore 4-core Intel Core i7 Special Edition con frequenza massima Turbo di 5 gigahertz (GHz), questi processori H35 sono pensati appositamente per il gaming ultraportatile e adottano la nuova architettura PCIE Gen 4 per connettere le più moderne soluzioni di grafica discreta assicurando tempi di latenza incredibilmente ridotti ed esperienze di gioco immersive anche lontano dalla scrivania.
Per gli appassionati dei portatili che desiderano prestazioni di gioco e creazione di contenuti al livello dei desktop, Intel ha annunciato anche un processore 8-core le cui prime consegne sono previste nel corso del primo trimestre 2021. Si tratta di una piattaforma contraddistinta da caratteristiche normalmente presenti solo nei sistemi desktop di alto livello: frequenza fino a 5GHz, architettura PCIE Gen 4 x20 per lo storage e la grafica dedicata più veloci possibili, e Intel Killer Wi-fi 6E (Gig+).

Anteprima delle tecnologie di nuova generazione “Rocket Lake” e “Alder Lake” per piattaforme desktop e mobile

Intel, infine, ha anche mostrato la tecnologia desktop di nuova generazione per gamer e appassionati che verrà lanciata sul mercato all'interno dei processori desktop Intel Core S-series di undicesima generazione (“Rocket Lake- S”). Con un aumento del 19% nel numero di istruzioni per ciclo (IPC) rispetto alla generazione precedente e guidati dal modello di punta Intel Core i9-11900K, questi processori offriranno a gamer e appassionati di PC prestazioni ancora maggiori quando saranno lanciati nel primo trimestre del 2021.
Inoltre, Intel ha mostrato “Alder Lake”, il processore della prossima generazione che rappresenta un significativo passo avanti nell'architettura x86 con il SoC (System-on-Chip) Intel maggiormente scalabile in termini di potenza. Previsto per la seconda metà del 2021, Alder Lake combinerà all'interno di un unico prodotto sia core ad alte prestazioni che core ad alta efficienza. Alder Lake sarà inoltre il primo processore Intel costruito su una nuova versione migliorata della tecnologia a 10nm SuperFin e servirà da base per processori desktop e mobile leader che renderanno il computing più intelligente, veloce ed efficiente nell’esperienza d’uso reale.
Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ChannelCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Notizie correlate

Iscriviti alla nostra newsletter

Mantieniti aggiornato sul mondo del canale ICT

Iscriviti alla newsletter

statistiche