googletag.pubads().definePassback('/4143769/channelcity-sfondo', [1, 1]).display();

Zyxel cresce a doppia cifra e progetta un 2021 all'insegna di cloud e security

Dopo un'ottima prestazione nel 2020, Zyxel per il 2021 punta sulla crescita dei propri partner e sullo sviluppo della piattaforma Nebula per una gestione unica del portfolio prodotti e della sicurezza.

Tecnologie & Trend Vendor
L'emergenza sanitaria e la trasformazione digitale obbligata che ne è seguita hanno trainato il settore dei prodotti e dei servizi IT. Il comparto nel complesso ha registrato una crescita di almeno il 10%, Zyxel ha tagliato a fine 2020 il traguardo di una crescita del 22%. Un motivo di orgoglio per Valerio Rosano, Country Manager Italia e Iberia di Zyxel Networks, che ha presentato la roadmap dell'azienda per il 2021, incentrata su canale e tecnologia.

Rosano ha ribadito che Zyxel è 100 percento canale. Canale che sta proseguendo la progressiva e inarrestabile evoluzione verso un'attività sempre meno di vendita di prodotto e sempre più di consulenza. L'offerta è oggi competenza, conoscenza, strategia e pianificazione, che si declinano nel mettere a disposizione del cliente un konw-how di alto profilo.

Sono proprio queste competenze che nell'ultimo anno sono state indispensabili per raggiungere gli obiettivi. A fronte di un aprile 2020 difficile, si è arrivati a fine anno con un successo da manuale, che dimostra non solo la capacità di recuperare i progetti che non erano stati finalizzati, ma di crearne di nuovi e di grande valore.

valerio rosanoValerio Rosano, Country Manager Zyxel Italia e Iberia

La formazione

Uno dei fiori all'occhiello di Zyxel è stata la formazione. Attività storica e consolidata, durante il primo lockdown ha vissuto un periodo intenso. Per soddisfare la richiesta del canale, Zyxel ha incrementato il numero dei corsi del 30 percento e ha raddoppiato il numero dei partecipanti, da circa 5mila a 10mila. La formazione è stata funzionale all'attuazione della trasformazione digitale: basti pensare che il corso di maggiore successo è stato quello sulle VPN. Un argomento che, confessa Rosano, non era di interesse da molto tempo, e che tutt'un tratto è tornato prepotentemente di attualità per i motivi che ben conosciamo.

Quella dei corsi quindi non è stata un'attività collaterale, ma un passaggio indispensabile per consentire ai clienti di prendere confidenza con nuovi strumenti e modalità di lavoro. A questo vantaggio si è aggiunta una forte fidelizzazione dei partner di canale, con cui ci sono state relazioni più strette e maggiore condivisione.

L'attività dei corsi ha anche fornito a Zyxel importanti indicazioni. La prima è che il training è importante e lo diventerà sempre di più. La seconda è che questa attività può e deve poter essere fruita anche on-demand: i clienti hanno apprezzato particolarmente la possibilità di rivedere i video più volte per cogliere dettagli che erano sfuggiti durante la live.

Un beneficio aggiuntivo dell'attività formativa è stata la quantità di informazioni raccolte con le survey a cui ha preso parte una buona percentuale di partecipanti. In particolare, è emersa l'importanza riconosciuta dal canale al comparto networking. Significa che anche le piccole imprese si stanno allineando nel colmare il digital divide, che non significa acquistare dei device, ma costruire un'infrastruttura di networking adeguata alle necessità.

Trend e roadmap

Rosano non ha mancato di indicare quelle che a suo avviso saranno le tecnologie protagoniste nei prossimi anni: il primo posto spetta al cloud, che è il trend più forte, insieme a 5G e Wi-Fi 6. Questo non significa che la cyber security passa in secondo piano. Semplicemente, è sottintesa nei progetti di cloud networking, tanto che da quest'anno Zyxel svilupperà un piano importantissimo per l'integrazione della sua piattaforma cloud con la parte security.

unnamedLa dashboard di NebulaIl riferimento ovviamente è al Nebula Control Center, un prodotto che esiste da almeno quattro anni, beneficia di una customer satisfaction del 99,9% e che anticipato ampiamente il trend del cloud su cui oggi tutti puntano. L'esperienza maturata ha permesso di consolidare questo prodotto rendendolo sicuro e funzionale. Con la security integrata nella dashboard, Nebula si candida a tutti gli effetti come una risorsa altamente integrata tramite la quale risolvere tutti i problemi dei clienti da remoto, con un unico strumento.

Chiudiamo con il piano di crescita quadriennale, che spazia fino al 2024. Alla luce dell'esperienza dello scorso anno, della qualità di gestione dei partner ormai raggiunta da Zyxel e delle prospettive di rinnovo dell'offerta in sviluppo per quest'anno, Rosano intende raddoppiare entro il 2024 fatturato attuale.
Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ChannelCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Notizie correlate

Iscriviti alla nostra newsletter

Mantieniti aggiornato sul mondo del canale ICT

Iscriviti alla newsletter

statistiche