Epson EB-W28, primo videoproiettore portatile con connettività basata su codice QR

Grazie all'innovativa app iProjection, è sufficiente leggere il codice QR proiettato per condividere con facilità i contenuti presenti sui dispositivi mobili.

Tecnologie & Trend
Epson ha presentato il primo videoproiettore portatile per l'ufficio con connettività basata su codice QR. Progettata per condividere istantaneamente i contenuti dai dispositivi mobili, la funzionalità di lettura dei codici QR, integrata nel videoproiettore 3Lcd portatile EB-W28 di Epson (tramite l'app iProjection), è solamente una delle funzioni che contraddistingue il prodotto per flessibilità e facilità di connessione. Inoltre grazie all'ingresso Hdmi compatibile con la tecnologia Mhl, è anche possibile collegare via cavo uno smartphone o un tablet, per una scelta di opzioni di connettività ancora più ampia.
epson-3lcd-videoproiettore-portatile-codice-qr.jpg"La connettività basata su codice QR offerta da iProjection consente di collegarsi al videoproiettore EB-W28 utilizzando uno smartphone o un tablet”, precisa Carla Conca, Business Manager Visual Instruments di Epson: “Una volta scaricata l'app Epson iProjection sul dispositivo mobile, basta semplicemente effettuare la scansione del codice QR proiettato da EB-W28. In questo modo è possibile condividere con altri utenti i contenuti presenti sul dispositivo mobile".
Il nuovo videoproiettore EB-W28, con rapporto di contrasto 10.000:1, consente di proiettare immagini di alta qualità e può essere posizionato in modo flessibile grazie alla correzione trapezoidale e allo zoom ottico, per presentazioni aziendali di forte impatto. Inoltre la funzione Split Screen, di cui è dotato, permette di visualizzare contenuti provenienti da sorgenti diverse durante le riunioni, mentre l'aggiornamento del firmware e le funzioni di copia del menu Osd (On Screen Display) riducono i tempi di inattività, semplificando l'installazione di più videoproiettori.
Oltre alla risoluzione Wxga, al rapporto di contrasto di 10.000:1 e alla luminosità di 3.000 lumen, Epson EB-W28 offre anche la tecnologia Epson 3Lcd, che assicura una resa luminosa dei colori pari a quella del bianco (3.000 lumen) è anche molto leggero (2,4 kg) per eseere spostato con facilità.
Il videoproiettore comprende anche i software Epson Network Projection (per la condivisione delle impostazioni personalizzate tra più videoproiettori) e Multi-PC Projection (per la condivisione dei contenuti tra 50 utenti e il relativo controllo mediante la funzione moderatore).
Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ChannelCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Notizie correlate

Iscriviti alla nostra newsletter

Mantieniti aggiornato sul mondo del canale ICT

Iscriviti alla newsletter

statistiche