Epson EB-PU1000: nuova gamma di videoproiettori laser ad alta luminosità, compatti e versatili

Disponibile da giugno, Epson EB-PU1000 è la nuova serie progettata per soddisfare le esigenze del comparto turistico e scolastico.

Prodotti
Epson ha presentato la nuova linea di videoproiettori laser ad alta luminosità EB-PU1000, che include modelli da 6.000, 7.000, 8.500 e 10.000 lumen, con risoluzione WUXGA e 4K Enhancement, HDR e funzionalità di installazione avanzate.
Questa nuova serie supporta la gamma esistente di lenti motorizzate Epson e offre opzioni aggiuntive, come il nuovo modulo fotocamera esterno ELPEC0 che utilizza le capacità di elaborazione integrate per eseguire lo stacking senza PC, consentendo di mettere in stack due videoproiettori per raddoppiare la luminosità dell'immagine proiettata senza dover utilizzare computer esterni.

Il software Epson Projector Professional Tool supporta anche altre funzionalità, quali stacking assistito, affiancamento assistito e calibrazione delle immagini. I modelli di punta sono inoltre dotati di ingresso e uscita SDI per ridurre ulteriormente la complessità di installazione con il supporto daisy-chain.
epsonIl nuovo EB-PU2010, top di gamma, ha una resa luminosa di 10.000 lumen sia per il bianco sia per i colori (Colour Light Output, CLO), ha una struttura compatta e leggera ed è più piccolo del 27% rispetto al modello precedente consentendo così di poter effettuare installazioni di minore impatto, ma senza sacrificare la luminosità. Le dimensioni più compatte rendono il videoproiettore più trasportabile e permettono di risparmiare spazio di stoccaggio, offrendo vantaggi in termini di dimensioni e costi per le flotte di videoproiettori.
La nuova gamma EB-PU1000 include la tecnologia NFC (Near Field Communication) che semplifica la configurazione, la diagnostica e l'installazione multi-proiettore e, anche quando il videoproiettore è spento, consente la comunicazione tra esso e i dispositivi mobili grazie al Projector Config Tool di Epson. La configurazione iniziale può essere preimpostata in magazzino, prima della consegna, per ridurre il tempo necessario per le regolazioni quando si installano più videoproiettori.
Epson fornisce ogni videoproiettore come "solo corpo" permettendo ai clienti di scegliere la soluzione di proiezione più appropriata per la specifica applicazione, grazie anche a un'ampia gamma di lenti adatte a qualsiasi ambiente.

Caratteristiche principali:
-       integrazione opzionale della fotocamera (ELPEC01);
-     lettore multimediale integrato con caricamento dei contenuti di rete;
-       filtro dell'aria esterno ELPAF63 opzionale;
-       i modelli da 8.500 e 10.000 lumen hanno la struttura delle stesse dimensioni;
-       telai standard di settore;
-       supporta il software Epson per la gestione dei contenuti, il monitoraggio e il controllo da remoto.

"Negli ultimi anni la famiglia di videoproiettori laser Epson si è ampliata drasticamente e ora copre una gamma di luminosità che spazia da 2.000 a 30.000 lumen. Come leader di mercato della tecnologia 3LCD, continuiamo a migliorare i videoproiettori laser ad alta luminosità con modelli ancora più piccoli e compatti. Questo è ciò che hanno chiesto i nostri clienti e la nuova serie EB-L700 offre applicazioni visive ancora più efficaci, pratiche e creative per i settori retail, corporate, hospitality e intrattenimento" evidenzia Gianluca De Alberti, Sales Manager Professional Display di Epson Italia.
Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ChannelCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Notizie correlate

Iscriviti alla nostra newsletter

Mantieniti aggiornato sul mondo del canale ICT

Iscriviti alla newsletter

statistiche