Vertiv, Giordano Albertazzi è il Ceo dal 1 gennaio 2023

Completata la procedura di successione del Ceo. Le priorità di Albertazzi si confermano l’eccellenza operativa, la crescita profittevole, la valorizzazione di una cultura ad alte prestazioni e l’innovazione continua

A partire dal 1 gennaio 2023, Giordano Albertazzi (nella foto di apertura) ha assunto il ruolo di Ceo di Vertiv ed è stato designato membro del Consiglio di Amministrazione.

"Sono orgoglioso di assumere la direzione di Vertiv in qualità di Ceo. Intendo lavorare a stretto contatto con il nostro leadership team e con i collaboratori che operano in tutto il mondo per contribuire a incrementare i servizi offerti ai nostri clienti, a consolidare ulteriormente la nostra redditività finanziaria e generare valore a lungo termine per gli azionisti", ha affermato Albertazzi. "Come già condiviso con i dipendenti di Vertiv, opereremo per esprimere tutto il nostro potenziale concentrandoci sulla promozione di una cultura di collaborazione e innovazione ad alte prestazioni, istituzionalizzando l'eccellenza operativa e l'esecuzione e, infine, realizzando una crescita proficua e un migliore rendimento finanziario”.

Dave Cote, Executive Chairman di Vertiv, ha dichiarato: "Con oltre due decenni di esperienza gestionale e commerciale in Vertiv e un trascorso di successi ottenuti sia in Europa che nelle Americhe, Giordano è la persona giusta per guidare Vertiv. Ha contribuito in modo determinante a ottenere significativi miglioramenti sul piano gestionale e finanziario mentre era alla guida della regione Emea e, successivamente, nelle Americhe. E’ un esperto di come sviluppare e consolidare una cultura ad alte performance. L'esperienza gestionale di Giordano e le sue approfondite competenze del business e dei clienti di Vertiv saranno fondamentali per ottenere un continuo miglioramento delle prestazioni, mentre affrontiamo l'incertezza macroeconomica".Dave Cote, Executive Chairman di VertivIn qualità di Ceo, Albertazzi si impegnerà ad accrescere ulteriormente la centralità dei clienti di Vertiv, per rispondere alle esigenze delle infrastrutture e del business di data center, reti di comunicazione e applicazioni del settore industriale.

Albertazzi assume il ruolo di Ceo in un contesto di crescita costante della domanda nel mercato data center di riferimento per Vertiv. Alla chiusura del terzo trimestre del 2022, l'azienda ha registrato un volume storico di ordini pari a 4,7 miliardi di dollari. Vertiv si distingue nel mercato come fornitore di soluzioni per il thermal management, l’alimentazione elettrica, la gestione IT e i sistemi integrati per gli operatori di data center a livello mondiale, per soddisfare la continua richiesta dei clienti.

Vertiv ha comunicato il programma di successione del Ceo a ottobre 2022 e da allora Albertazzi ha assunto il ruolo di Chief Operating Officer (Coo), lavorando a stretto contatto con il precedente CEO Rob Johnson, assicurando una transizione senza soluzione di continuità.

Oltre a svolgere il ruolo di Ceo, Albertazzi continuerà a ricoprire anche la posizione di Presidente delle Americhe fino alla nomina di un successore. In concomitanza con la transizione di Albertazzi dal ruolo di Coo, la supervisione operativa sarà affidata ai Presidenti regionali per favorire una maggiore concentrazione sulle performance territoriali.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ChannelCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Notizie correlate

Iscriviti alla nostra newsletter

Mantieniti aggiornato sul mondo del canale ICT

Iscriviti alla newsletter