googletag.pubads().definePassback('/4143769/channelcity-sfondo', [1, 1]).display();

Toshiba, importante aggiornamento per i notebook Serie Z

Composta dai modelli Portégé Z20t-C, Portégé Z30-C, Tecra Z40-C e Tecra Z50-C, la serie Z include una selezione di notebook business premium di diversi formati che includono i nuovi processori Intel Core di sesta generazione.

Prodotti
Toshiba annuncia l’aggiornamento della serie Z, i notebook business top di gamma che integrano i processori Intel Core di sesta generazione. Composta dai modelli Portégé Z20t-C da 31,75 cm (12,5”), Portégé Z30-C da 33,8 cm (13,3”), Tecra Z40-C da 35,6 cm (14”) e Tecra Z50-C da 39,6 cm (15,6”), la serie Z include una selezione di notebook business premium di diversi formati. Tutti i tradizionali modelli clamshell della serie Z hanno docking comune, stessa immagine software e stessi adattatori AC, che semplificano la gestione in azienda.
Grazie all’integrazione dei processori Intel Core di 6a generazione, tutti i nuovi modelli della serie Z garantiscono prestazioni ulteriormente migliorate e un’esperienza ancora più coinvolgente e necessitano dei più bassi livelli di alimentazione attualmente disponibili sul mercato. Questi nuovi processori contribuiscono a ottimizzare Windows 10, fornito in aggiunta a Windows 7, per una perfetta integrazione delle funzionalità, come Cortana.
La serie Z offriva già una importanta durata della batteria per il lavoro mobile e ora la nuova serie garantisce un’autonomia quattro volte superiore quando non si è alla scrivania.
La versatilità del Portégé Z20t-C, che include i processori Intel
 Core di 6a generazione, è arricchita anche dalla nuova porta USB 3.1 Type-C Gen 1 che ne rende più semplice l’uso indipendentemente dall’orientamento del notebook.
Questo permette di migliorare la flessibilità del Portégé Z20t-C per gli utenti business sia quando è utilizzato come Ultrabook che come tablet. Grazie ad un’eccezionale durata della batteria, il Portégé Z20t-C permette di lavorare nella massima libertà anche quando non si è alla scrivania con un’autonomia di poco inferiore alle 19 ore
, senza dover collegare il notebook all’alimentazione per più di due giornate di lavoro.
L’ultra-mobile Portégé Z30-C è ideale per gli utenti business in continuo movimento e per gli executive più esigenti che viaggiano spesso, garantendo la flessibilità di poter lavorare in modalità mobile per circa 16 ore. Il Tecra Z40-C è un esempio perfetto di equilibrio tra mobilità e produttività. Dotato di uno schermo più ampio, ora disponibile anche con risoluzione Full HD, che migliora la produttività senza rinunciare alla portabilità, la durata della batteria fino a 15 ore1 del Tecra Z40-C ottimizza ulteriormente le funzionalità lavorative.
Progettato per svolgere al meglio diversi tipi di attività, con un ampio schermo ideale per lavorare su documenti e fogli di calcolo, il Tecra Z50-C offre la massima produttività. E’ dotato, inoltre, di 4 porte USB 3.0 e drive ottico opzionale integrato. Le funzionalità di doppio puntamento e la tastiera retroilluminata permettono di lavorare al meglio in ufficio, anche in ambienti poco illuminati come le sale riunioni durante le presentazioni.
Le versioni aggiornate dei Portégé Z20t-C, Portégé Z30-C, Tecra Z40-C e Tecra Z50-C sono disponibili in Europa, inclusa anche l’Italia, nel primo trimestre del 2016.
Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ChannelCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Notizie correlate

Iscriviti alla nostra newsletter

Mantieniti aggiornato sul mondo del canale ICT

Iscriviti alla newsletter

statistiche