Con Tech Data il ransomware fa meno paura

Pubblicato il: 29/03/2018
F.M.

Il distributore lancia l'iniziativa Ransomware Practice Builder che prevede un pacchetto di risorse destinate direttamente ai partner, composto da guide per la conversazione, presentazioni PowerPoint, e-mail pubblicitarie, una landing page dedicata ai partner, contenuti sui social media.

Tech Data ha lanciato in Europa, inclusa l'Italia, l'iniziativa Ransomware Practice Builder proseguendo nel suo impegno costante come consulente per i partner per l'adozione di tecnologie di nuova generazione a livello europeo. Secondo il distributore l'iniziativa Ransomware Practice Builder favorirà l'aumento del giro d'affari dei partner nel campo della sicurezza informatica, aiutandoli a limitare al massimo la minaccia del ransomware per i loro clienti finali.
Il ransomware, un pericolo ormai dilagante, provoca la pubblicazione di dati privati o il blocco dell'accesso ai dati a meno che non venga pagato un riscatto in denaro. Practice Builder illustra ai partner le soluzioni contro il ransomware dei vari produttori, dotandoli di tutto il necessario per proteggere i clienti e ottimizzare le opportunità, ad esempio con l'organizzazione di giornate di sensibilizzazione sul tema e con attività sui canali social.

"L'iniziativa Ransomware Practice Builder rende ancora più concreto il nostro impegno ad aiutare i partner europei a superare la frammentazione del mercato della sicurezza, e mette a loro disposizione un portafoglio estremamente innovativo di soluzioni di nuova generazione che assicurano ai loro clienti risultati aziendali tangibili" spiega Monica Bernabei, Regional Marketing Director Italy, Iberia, Switzerland & Nordics Tech Data Advanced Solutions.
"Con una soluzione completa in grado di gestire la minaccia del ransomware per i partner e i loro clienti, Tech Data continua a confermare il suo ruolo di consulente prezioso nel canale IT, con particolare attenzione alle tecnologie di nuova generazione e ai relativi requisiti di sicurezza".

L'iniziativa Ransomware Practice Builder prevede anche un pacchetto di risorse destinate direttamente ai partner e agli utenti finali, composto da guide per la conversazione, presentazioni PowerPoint, e-mail pubblicitarie, una landing page dedicata ai partner, contenuti sui social media disponibili a questo link.
Riccardo Nobili, Advanced Solutions Director, Advanced Solutions–Italy di Tech Data, osserva: "Le nostre metodologie Practice Builder, come quella lanciata a dicembre sul GDPR (regolamento generale sulla protezione dei dati) e questa per il ransomware, sono studiate e aggiornate periodicamente per aiutare i partner e i loro clienti a gestire meglio le minacce in circolazione e i cambiamenti del mercato. Con questi pacchetti innovativi composti da strumenti, risorse e materiale esclusivo Tech Data, aiutiamo i partner a commercializzare le soluzioni e a ottenere più rapidamente redditività dal capitale investito.

Categorie: Distributori

Tag: gdpr

Cosa pensi di questa notizia?

Area Social