Tech Data arricchisce StreamOne Cloud Marketplace

Pubblicato il: 08/08/2018
Redazione ChannelCity

Nel corso di Microsoft Inspire a Las Vegas lo scorso  luglio il VAD  ha annunciato nuovi strumenti e soluzioni del proprio marketplace per aiutare il canale a creare e mantenere le piattaforme cloud più efficienti, flessibili e a valore aggiunto

In occasione del recente Microsoft Inspire a Las Vegas, Tech Data ha presentato numerosi miglioramenti di StreamOne Cloud Marketplace (SCM) a partire da SDK (Kit di sviluppo software) del portale per clienti finali che sfrutta la potenza delle API StreamOne per fornire ai rivenditori un portale self-service personalizzabile per i propri clienti, nonché funzionalità avanzate di gestione delle sottoscrizioni per Microsoft Office 365 per aiutare i rivenditori a gestire in modo efficiente i titolari con più abbonamenti e l’aggiunta della soluzione Ontap di NetApp Cloud Volumes al portafoglio SCM di soluzioni e progetti basati su Azure. 
"Le nuove funzionalità di StreamOne Cloud Marketplace consentono ai nostri partner di sfruttare tutto il potenziale del marketplace anche in versione white label, con conseguente aumento della flessibilità e della facilità di utilizzo anche da parte degli utenti finali. I rivenditori possono così aumentare i loro ricavi cloud con investimenti minimi grazie ad un accesso semplificato ai servizi Microsoft Office 365 e Azure. Questa è una piattaforma ideale per aiutare i partner a sfruttare lo straordinario ritmo di innovazione che sta avvenendo nel nostro mercato oggi; inoltre a breve sono previsti ulteriori rilasci per automatizzare il meccanismo di fatturazione, tema cruciale per la gestione efficace dei servizi cloud, quindi migliorerà ulteriormente l’esperienza di utilizzo del portale”, dichiara Silvia Zagaria, Business Unit Manager Software di Tech Data. 

Nel dettaglio
Per ciò che concerne il nuovo SDK del portale End-Customer è disponibile sul servizio di hosting GitHub con un'installazione facile, click-to-deploy, con accesso al repository GitHub tramite SCM. Un miglioramento che mette i clienti Tech Data nella condizione di avviare i portali dei clienti collegati ai propri account StreamOne, consentendo ai propri clienti finali di gestire gli abbonamenti ai portali. A ciò si aggiungono funzionalità avanzate di cruscotto e reporting per aiutare i rivenditori a gestire il ciclo di vita del cliente e a supportare al meglio le loro attività. 
Le funzionalità avanzate di StreamOne di gestione delle iscrizioni per Microsoft Office 365 consentono ai rivenditori di Tech Data di semplificare la transazione e la gestione delle soluzioni cloud per i loro clienti finali; ora possono gestire in modo efficiente i titolari con più abbonamenti e utilizzare funzionalità aggiuntive per gestire tali abbonamenti nominando e assegnando gli utenti.
Non ultima la disponibilità in SCM di NetApp Cloud Volumes ONTAP per Microsoft Azure, che coniuga in una soluzione pre-testata la potenza di NetApp con Microsoft con l’obiettivo di aiutare i partner di canale a creare ambienti cloud con storage cloud di classe enterprise e offrire agli utenti una piattaforma di storage universale che facilita la replica dei dati in un ambiente cloud ibrido. 
Il Marketplace di StreamOne offre ai clienti di Tech Data la possibilità di gestire l'intero ciclo di vita dell'utente finale per servizi cloud basati su consumo e abbonamento. I partner di canale possono facilmente sfruttare strumenti e risorse che li assistono nell'apprendimento, nell'investimento e nella gestione dei servizi cloud. Il supporto specializzato di Tech Data rende più facile per i rivenditori la transizione efficiente dei loro modelli di business.

Categorie: Distributori

Area Social