Fiore distribuisce le soluzioni Mist Systems

Pubblicato il: 30/11/2018
Redazione ChannelCity

Accordo di distribuzione per il mercato italiano tra Fiore e Mist Systems, produttore americano di soluzioni integrate in ambito Wi-Fi e localizzazione in tecnologia BLE (Bluetooth Low Energy).

Nuovo accordo di distribuzione per il mercato italiano tra il distributore Fiore e l'americana Mist, produttore di soluzioni integrate in ambito Wi-Fi e localizzazione in tecnologia BLE, (Bluetooth Low Energy).
Mist permette di approcciare il mondo WiFi in modo totalmente nuovo rispetto al panorama odierno.
“Da un lato, la piattaforma di gestione Cloud - spiega Patrich Villa, Brand Manager e Responsabile della divisione Hi-Tech di Fiore - permette al cliente di gestire infrastrutture estese in modo molto semplice e veloce, ma soprattutto la vera differenza è la capacità di analisi dello stato di salute della rete e di eventuali criticità. Un meccanismo di Dynamic Packet Capture, permette, per esempio, di 'fotografare' ed analizzare un evento critico anche a distanza di giorni. Secondo elemento, non per importanza, è l’integrazione della tecnologia BLE (Bluetooth Low Energy) disponibile all’interno degli AP, che permette di implementare funzionalità di Engagement (Marketing di prossimità), Wayfinding (guida del cliente/utente in ambito indoor) e asset management. Tutto questo in un'unica infrastruttura e piattaforma di gestione, con la possibilità di implementare la tecnologia BLE anche presso clienti che hanno già una rete WiFi e non vogliono sostituire l’intero sistema”.
Mist, segnala il distributore, ha quindi un valore aggiunto rispetto agli altri vendor unico e incomparabile: la dashboard integrata nella soluzione, ha una marcia in più. In ambito BLE, la soluzione Mist è molto più evoluta, completa ed è stata sviluppata non come accessorio alla rete WiFi ma come funzionalità necessaria per rivoluzionare la “user experience” degli utenti.
La soluzione Mist risulta quindi molto interessante per applicazioni che vanno dal Retail alla Sanità, dall’Industria produttiva alla logistica, oltre alle nuove integrazioni in ambito Education.
"Questo nuovo accordo – continua Donatella Colombo Responsabile Marketing di Fiore  - ci consente di espandere i brand di WiFi con una soluzione innovativa, di sicuro interesse per tutte le società che sono in cerca di un prodotto per distintivo e sul quale sviluppare valore aggiunto per i propri clienti”.
L’architettura MIST, dà quindi la possibilità di sviluppare applicazioni e scenari nuovi. La vendita non si limita più alla sola infrastruttura ma si estende all’integrazione con App e Software che l’utente finale possiede già oppure vuole sviluppare ex-novo.
Questo approccio richiede un canale qualificato che potrà contare sui vantaggi offerti dal Partner Program MIST e sulla formazione qualificata erogata dal distributore Fiore.

Categorie: Distributori

Tag:

Area Social