V-Valley e NetApp, al via la partnership: Iperconvergenza e cloud al centro

Pubblicato il: 04/02/2019
Redazione ChannelCity

Un accordo con cui NetApp punta ad accelerare la crescita in Italia, potendo fare leva sulla presenza geografica capillare e le estese  competenze dei team nel mercato a valore del distributore. Insieme per sviluppare il mercato delle Hyper Converged Cloud Infrastructure

V-Valley, il distributore a valore aggiunto del Gruppo Esprinet, arricchisce il paniere di offerta con NetApp. Il distributore ha infatti firmato un accordo di distribuzione con il vendor noto nel campo dei dati per cloud ibrido, che gli consentirà di offrire ai propri clienti rivenditori l’offerta completa di NetApp, con l’obiettivo di sviluppare insieme il mercato delle Hyper Converged Cloud Infrastructure.  

Una combinazione per accelerare la Digital Transformation
Se da una parte NetApp fornisce software, sistemi e servizi per supportare i clienti nella gestione e nell’archiviazione dei propri dati on-premise e nel cloud e una gamma completa di servizi per il cloud ibrido in grado di semplificare la gestione delle applicazioni e dei dati, dall’altra V-Valley, con elevate competenze in ambito Storage, mette a disposizione di NetApp competenze di mercato, un team di professionisti specializzati di marketing, sales e pre-sales, risorse per la formazione del canale e per la generazione della domanda, nonché un portafoglio di tecnologie complementari.
Con questo accordo, NetApp intende proseguire nel proprio percorso di crescita sul mercato entreprise rafforzare la propria posizione di player di riferimento nella gestione dei dati per il cloud ibrido, per la realizzazione di infrastrutture iperconvergenti e nell’ambito della memorie flash in cui, come dichiarato recentemente da IDC, NetApp continua a mantenere la prima posizione in Italia in termini di market share con il 23,7% di quota di mercato nell’All-Flash Arrays .
I rivenditori avranno la possibilità di provare i prodotti NetApp installati sul V-Truck, il demo center viaggiante di V-Valley. In questo modo, V-Valley si propone di erogare un servizio personalizzato e di prossimità, volto a dimostrare concretamente le potenzialità, le qualità e i vantaggi di implementazione e gestione di queste soluzioni.netappvvalleya. fumagalli (netapp)   l. casini (v valley)
Andrea Fumagalli, Channel and Alliance Manager, NetApp  e Luca Casini, Direttore Commerciale di V-Valley
“Siamo felici di iniziare questa collaborazione con V-Valley“
– ha affermato Andrea Fumagalli, Channel and Alliance Manager, NetApp.  “L’accordo con questo distributore consentirà a NetApp di accelerare la crescita in Italia, grazie a una presenza geografica capillare e alle vaste competenze dei suoi team nel mercato a valore”.
“Questo accordo di distribuzione conferma la strategia di crescita di Esprinet nel mercato delle soluzioni a valore aggiunto, in particolare della Iper-convergenza e del Cloud”
, ha commentato Luca Casini, Direttore Commerciale di V-Valley. “Per noi, la partnership con NetApp rappresenta un ulteriore riconoscimento del nostro ruolo di distributore di riferimento in ambito Storage e Data Center, oltre a un’opportunità per creare valore aggiunto per e insieme ai nostri partner”
“ll cloud rappresenta una grande opportunità per le aziende che vogliono accelerare i progetti di trasformazione digitale e cambiare in tempi rapidi e il proprio assetto IT rispetto alle modalità tradizionali” prosegue Fumagalli. “A quasi un anno e mezzo dall’entrata nel mercato dell’iperconvergenza, che si conferma in crescita esponenziale, e dopo aver siglato partnership strategiche con i tre principali hyperscaler, NetApp vuole rafforzare la propria presenza sul territorio nazionale proponendo ai clienti soluzioni su misura, semplici da implementare, affidabili e flessibili sia dal punto di vista del computing che delle storage. Siamo certi che l’accordo con Esprinet, la cui offerta è complementare a quella di NetApp, ci aiuterà a raggiungere nuovi importanti traguardi”,
ha concluso Fumagalli.


Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ChannelCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.
Area Social