googletag.pubads().definePassback('/4143769/channelcity-sfondo', [1, 1]).display();

Computer Gross & IBM, una partnership che si rafforza nei servizi a valore

Il distributore lancia una Business Unit by IBM interamente dedicata al Valore per affiancare il Canale nei progetti di trasformazione digitale.

Distributori
Computer Gross è da sempre un partner privilegiato di IBM, a partire dal lontano 1994 dove di fatto è stato il primo distributore Ibm in Italia a portare sul Canale i computer e i notebook di "Big Blue". Una partnership che si è ulteriormente sviluppata di pari passo con l'evoluzione dell'offerta IT anche in aree strategiche come il cloud, il cognitive computing e relativi servizi.
castellacci
“IBM è da sempre leader nell’innovazione e vanta una consolidata tradizione di progetti, iniziative e collaborazioni per la trasformazione digitale di imprese e istituzioni” sottolinea Paolo Castellacci, Presidente di Computer Gross. “La partnership con IBM ha contribuito in modo importante al trend di crescita di Computer Gross e si basa sulla condivisione di alcuni importanti valori che si sono rivelati nel tempo veri e propri punti di forza: il valore dell’innovazione e il grande senso di appartenenza a un team che, insieme, può fare la differenza".
Valore che entrambe le aziende attribuiscono alle competenze dei propri team e della propria rete di partner: questo ha permesso a Computer Gross di porsi verso il canale come un vero e proprio Intelligence HUB.
“Per riuscire a soddisfare le esigenze di un mercato in continua evoluzione e mantenere un ruolo di guida, lavoriamo con IBM a fianco del canale fornendo una gamma completa di servizi, che va da attività congiunte di supporto alle configurazioni dei sistemi, ad attività di financing, a servizi applicativi e progettuali, fino ad attività di formazione e di marketing” puntualizza ancora Paolo Castellacci.

Dalla Filiale IBM 4.0 all'evoluzione della partnership
Nel 2016 la collaborazione tra IBM e Computer Gross si rafforza ulteriormente con la creazione della filiale IBM 4.0, costituita da sessanta persone di Computer Gross e IBM che fungono da Centri di Competenza altamente specializzati e dislocati capillarmente nel territorio nazionale. La mission è quella di affiancare i partner sul mercato nelle aree strategiche, quali Analytics & Big Data, IoT, Cyber Security e Digital Marketing.
Questo modello, unico nel mercato italiano, oggi si arricchisce di una Unità di Business dedicata ai servizi a valore. “L’obiettivo è quello di accompagnare le aziende, attraverso i partner IBM di CGI, nei progetti di trasformazione digitale. Per questo da oggi offriamo assieme le migliori competenze ed esperienze nella realizzazione di ambienti cloud pubblici, privati, ibrid e integrati, nella gestione di data center e di infrastrutture e nei servizi di resilienza e di workplace” - afferma Stefano Gamboni, Responsabile dei Servizi per le Infrastrutture di IBM Italia.
“Grazie a questo modello Computer Gross e IBM creano quanto serve dal punto di vista informatico per abilitare modelli di business innovativi e agili, basati su Asset ‘as a service’", continua Gamboni.
"I partner – conclude il manager - non solo rimangono al centro della scena, ma diventano veri e propri protagonisti, svolgendo verso i propri clienti quel nuovo ruolo di 'Service Integrator' in grado di integrare le soluzioni e i servizi di IBM con i propri”.
Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ChannelCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Notizie correlate

Iscriviti alla nostra newsletter

Mantieniti aggiornato sul mondo del canale ICT

Iscriviti alla newsletter

statistiche