googletag.pubads().definePassback('/4143769/channelcity-sfondo', [1, 1]).display();

IBM, nuovi server entry level con processore Power9

I nuovi server Power9 sono un modello single-socket siglato S914 e due modelli a doppio processore contrassegnati dalla sigla 922 e 924 e declinati nelle tre versioni S, L e H.

Prodotti
IBM lancia i nuovi server IBM Power System di fascia più bassa con i nuovi processori Power. L'annuncio riguarda tre nuovi modelli pronti a contrapporsi alle macchine basate su CPU Intel Xeon e a proporsi come sostituzione di server precedenti per chi è già utente AIX o IBM i (e Linux).
I nuovi server Power9 sono un modello single-socket siglato S914 e due modelli a doppio processore "siglati" 922 e 924 e declinati nelle tre versioni S, L e H.
Il Power System S914 è il modello "entry" tra i nuovi annunci. Si tratta di un sistema mono-processore adatto a scenari come la gestione dei database e delle applicazioni centrali di un'impresa. È un server 4U che può essere anche montato in configurazione tower e integra sino a 1 TB di memoria RAM e 18 slot per unità di storage.
Il Power System 924 è strutturalmente quasi identico al 914 ma è progettato per ospitare due processori Power9 e un numero maggiore di schede di espansione. È quindi sempre un server 4U per il quale però non è prevista una configurazione tower. Il server viene proposto anche in due configurazioni specifiche: S924 per applicazioni e database generici e H924 per il mondo SAP HANA.
lnfine, il server siglato 922 è una sorta di versione compatta del 924, alta 2U invece di 4U. Le dimensioni minori sono state ottenute "risparmiando" sugli slot per lo storage e per le schede di espansione PCI Express. Ne esistono tre modelli mirati: S922 per gli ambienti AIX, Linux e IBM i, L922 solo per Linux e H922 per SAP HANA.
Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ChannelCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Notizie correlate

Iscriviti alla nostra newsletter

Mantieniti aggiornato sul mondo del canale ICT

Iscriviti alla newsletter

statistiche