googletag.pubads().definePassback('/4143769/channelcity-sfondo', [1, 1]).display();

Da Cambium un nuovo access point Wi-Fi outdoor Enterprise

Il nuovo cnPilot e700 offre throughput di livello Gigabit e connettività 802.11ac Wave2, gestisce sino a 512 client ed è pensato per applicazioni aziendali e industriali, eventi e altre applicazioni di accesso pubblico

Prodotti
Novità in casa Cambium Networks, che ha recentemente annunciato la disponibilità del nuovo cnPilot e700, un access point Wi-Fi di classe Enterprise per esterni, gestito in cloud. Grazie alla resistenza ad acqua e polvere (certificata a livello Ip67) e al pieno supporto allo standard 802.11ac Wave 2, questo access point è ideale per fornire connettività all’interno di alberghi, scuole, campus aziendali e industriali, laddove la capacità del client e le prestazioni della rete sono di fondamentale importanza.
e700 food park"Il cnPilot e700 è un access point gestito dal cloud che utilizza la funzionalità beam forming sia in uplink che in downlink per offrire prestazioni di alto livello anche in ambienti con elevate interferenze RF - ha sottolineato Rad Sethuraman, Vice Presidente Product Line Management di Cambium Networks -. Oltre a queste nuove funzionalità, il cnPilot e700 supporta il filtraggio LTE in bande adiacenti a 2,4 GHz per ridurre al minimo le interferenze e migliorare le prestazioni; dispone inoltre di una porta PoE ausiliaria per alimentare accessori come un modulo di backhaul wireless, sensori ambientali o una telecamera di sicurezza".

L'e700 integra gli access point Wi-Fi 802.11ac Wave 2 per interni e410 ed e600, consentendo agli operatori di rete di implementare senza problemi una copertura Wi-Fi interna ed esterna: 512 client possono così comunicare in modo efficiente ed efficace ovunque.
Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ChannelCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Notizie correlate

Iscriviti alla nostra newsletter

Mantieniti aggiornato sul mondo del canale ICT

Iscriviti alla newsletter

statistiche