googletag.pubads().definePassback('/4143769/channelcity-sfondo', [1, 1]).display();

iPhone 6, boom per i preordini. Debutto italiano previsto il 26 settembre

I prezzi dell'ultimo smartphone di casa Apple vanno dai 729 Euro, per la versione da 16 GB a 839 Euro, per la versione da 64 GB e ben 949 euro per lo smartphone da 128 GB (naturalmente iPhone 6 Plus avrà un costo maggiore: si stima che supererà i 1000 Euro).

Tecnologie & Trend
Sarà venerdì 26 settembre il giorno del debutto italiano del nuovissimo iPhone 6. I prezzi dell'ultimo smartphone di casa Apple vanno dai 729 Euro, per la versione da 16 GB a 839 Euro, per la versione da 64 GB e ben 949 euro per lo smartphone da 128 GB (naturalmente iPhone 6 Plus avrà un costo maggiore: si stima che supererà i 1000 Euro).
Sebbene il Codacons continua ad accusare Apple Italia di imporre un prezzo diverso, e più salato, rispetto agli altri paesi europei, Apple ha annunciato un numero record per il primo giorno di pre-ordini di iPhone 6 e iPhone 6 Plus, con oltre quattro milioni di dispositivi preordinati nelle prime 24 ore.
La domanda per i nuovi iPhone supera la fornitura iniziale prevista per i preordini e, sebbene una quantità significativa verrà consegnata ai clienti a partire da venerdì e durante il mese di settembre, molti pre-ordini di iPhone sono programmati per essere consegnati nel mese di ottobre. 
Una fornitura ulteriore di iPhone 6 e iPhone 6 Plus sarà disponibile per i clienti che si recheranno presso gli Apple retail Store venerdì 26 settembre. I clienti sono incoraggiati ad arrivare presto o ordinare su Apple Online Store (www.apple.com) per prendere il dispositivo in negozio o ricevere una data stimata di consegna.
E che l'iPhone 6 è destinato a rilanciare Apple lo evidenziano le parole del CEO di Apple, Tim Cook, che ha dichiarato: “iPhone 6 e iPhone 6 Plus rappresentano il progresso più importante nello storia dell’iPhone. L’iPhone è lo smartphone più amato al mondo e ha il più alto livello di soddisfazione dei clienti dell’intero settore: ora lo abbiamo reso ancora più perfetto, sotto ogni punto di vista. Solo Apple può unire i migliori hardware, software e servizi ad un livello che non ha precedenti, e riteniamo che i clienti se ne innamoreranno”.
Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ChannelCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Notizie correlate

Iscriviti alla nostra newsletter

Mantieniti aggiornato sul mondo del canale ICT

Iscriviti alla newsletter

statistiche