googletag.pubads().definePassback('/4143769/channelcity-sfondo', [1, 1]).display();

Microsoft Italia, Giusy Daniele nominata Direttore della Divisione Business Applications

La manager avrà la responsabilità di definire le strategie migliori per accompagnare le aziende italiane alla scoperta dei vantaggi della piattaforma cloud Dynamics 365, collaborando con l’ecosistema dei partner Microsoft per generare valore sul territorio

Vendor
Alla guida della Divisione Business Application della filiale italiana di Microsoft oggi c'è Giusy Daniele, a diretto riporto di Barbara Cominelli, Direttore Marketing & Operations di Microsoft Italia.
Giusy Daniele avrà il compito di guidare la strategia di business e le attività di marketing volte al posizionamento della piattaforma cloud Dynamics 365, con l’obiettivo di aiutare sempre più realtà nel Paese a coglierne i benefici e a far leva sulla flessibilità della soluzione per dare avvio a progetti di trasformazione digitale a supporto della competitività. 
businessapplications
Il futuro delle Business Applications
Il mercato dei sistemi gestionali e del customer relationship management è un mercato maturo, ma che grazie a cloud e intelligenza artificiale può offrire grandi potenzialità e l’approccio modulare di Dynamics 365, che integra applicazioni di business attivabili in modo flessibile in base alle esigenze di specifici ruoli e settori, intende proprio rispondere alle priorità di aziende di diverse dimensioni e industry. 
Con il suo team Giusy Daniele avrà la responsabilità di definire le strategie migliori per accompagnare le aziende italiane alla scoperta dei vantaggi di questa piattaforma cloud, offrendo anche occasioni di formazione e collaborando con l’ecosistema dei Partner Microsoft per generare valore sul territorio. 
Entrata in Microsoft cinque anni fa, Giusy Daniele ha ricopoerto il ruolo di Territory Manager all’interno dell’unità Small and Midmarket Solutions and Partners e negli ultimi tre anni ha guidato il team Corporate nell’ambito dell’unità SMC - Small Medium Corporate, accompagnando i clienti Corporate nel loro percorso di trasformazione digitale e di successo insieme ai Partner Microsoft.
In precedenza, Giusy Daniele ha maturato esperienze internazionali in Oracle a Dublino nella Divisione Sales and Consulting Readiness e successivamente nella divisione Vendite, e dal 2011 in SAP a Barcellona, guidando un team internazionale di Demand Generation Specialists per l’area Emea prima di entrare a far parte dell’Inside Sales Team Italiano che ha guidato per tre anni e mezzo. giusy daniele microsoft italia
Giusy Daniele, Direttore della Divisione Business Applications, Microsoft Italia
Sono orgogliosa di questo nuovo ruolo, che mi consente di capitalizzare le mie esperienze professionali maturate negli anni e di continuare a dare il mio contributo per la trasformazione digitale delle aziende italiane. In sinergia con le altre due piattaforme cloud di Microsoft, Dynamics 365 può veramente fare la differenza andando oltre l’ottimizzazione delle operazioni verso una gestione più intelligente dei processi e delle relazioni, facendo leva su Cloud e AI per ripensare i modelli di business e la customer experience a tutto tondo. Un alleato strategico quindi per aiutare le aziende a ripartire e competere in uno scenario sempre più sfidante. Sono certa che insieme al mio team e facendo squadra con la Divisione Marketing & Operations potremo aiutare le realtà del Paese a comprendere i vantaggi del digitale per dar vita a progetti d’innovazione al passo con i tempi”, ha dichiarato Giusy Daniele. 
Nata a Napoli e da cinque anni a Milano, Giusy Daniele ha 39 anni ed è laureata in Lingue Comparate, Inglese e Giapponese. Nel tempo libero ama giocare a beach volley, è appassionata di teatro e di tango e adora esplorare il mondo all’avventura.
Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ChannelCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Notizie correlate

Iscriviti alla nostra newsletter

Mantieniti aggiornato sul mondo del canale ICT

Iscriviti alla newsletter

statistiche