Yeastar, nuovo centralino serie P rivolto alle PMI con aspettative elevate

Più che un semplice centralino, la serie P di Yeastar fa convergere voce, mobilità, presenza, collaborazione e altro ancora.

Prodotti
Yeastar, fornitore leader mondiale di centralini per PMI, ha annunciato il rilascio ufficiale del suo nuovo centralino serie P in occasione del suo primo evento di lancio globale. Più che un semplice centralino, la serie P di Yeastar fa convergere voce, mobilità, presenza, collaborazione e altro ancora per presentare una soluzione d’elite “PBX-Plus-More”.
“Con oltre un decennio di esperienza pratica, Yeastar sta procedendo con ambizioni ambiziose per plasmare il futuro della comunicazione per le PMI - ha sottolineato Alan Shan, CEO di Yeastar -. “Lanciamo il centralino serie P per soddisfare e superare le maggiori aspettative dei clienti. Con questa offerta, siamo alla ricerca di un’espansione del canale per servire un mercato abbastanza consistente, colmando la lacuna delle UC e consentendo una produttività extra per le PMI”.

Come dimostrato durante
">l’evento di lancio virtuale, alcuni punti salienti del centralino serie P sono:
  • Altre funzionalità
Con funzionalità VoIP superiori integrate, il centralino serie P introduce anche client UC per fornire funzionalità tra dispositivi diversi, flessibilità e indipendenza geografica, una soluzione di call center economica per i centri di servizio delle PMI per aumentare la soddisfazione dei clienti, un pannello operatore intuitivo per i receptionist per semplificare il funzionamento delle chiamate e molto altro ancora.
  • Più convenienza
Il centralino serie P è caratterizzato da un design intelligente per offrire un’esperienza di gestione e utente senza pari, come la gestione delle chiamate visualizzate, la scrittura/lettura NFC per una facile configurazione degli indirizzi IP, autorizzazioni granulari basate su ruoli utente personalizzati e uno stato di presenza arricchito adatto a vari scenari.
  • Altre possibilità
Yeastar ha anche rivelato che sono in fase di sviluppo funzionalità più avanzate che saranno implementate in futuro, tra cui chiamate WebRTC, videoconferenze, integrazione CRM, CTI, ecc. Anche le opzioni di implementazione basate su software e cloud sono sulla tabella di marcia, così come le integrazioni di terze parti senza soluzione di continuità per offrire un’esperienza veramente unificata.
Fare clic
">qui per vedere l’evento di lancio globale di Yeastar. Maggiori dettagli sul centralino serie P sono invece disponibili qui.
Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ChannelCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Notizie correlate

Speciali Tutti gli speciali

Speciale

Videosorveglianza verso una sicurezza integrata

Speciale

Storage, a ciascuno il suo

Speciale

WiFi 6, avanti tutta

Speciale

Arrow University 2022, ecco come si cavalca il cambiamento

Speciale

Data breach, allarme costi fuori controllo. Perché la perdita o furto dei dati spaventa imprese e clienti

Calendario Tutto

Gen 31
N-able: non solo MSP ma anche IT PRO annuale
Feb 02
L’approccio della sicurezza unificata di Watchguard
Feb 06
Acronis & V-Valley – La protezione di Microsoft 365 con Acronis Cyber Protect Cloud
Feb 07
ESET - Piattaforma Multi-Tenant e servizi di Security: la formula vincente per i partner MSSP!
Feb 14
Adobe Partner Enablement - Adobe Express e il nuovo progetto pilota per il settore HED
Feb 14
Partner Academy Veeam: le novità di Veeam Backup & Replication v12
Feb 14
Onboarding Dropbox Sign
Feb 16
Intraprendi un nuovo percorso con AWS e Computer Gross
Feb 16
Scopri i vantaggi del programma MSP Kaspersky

Magazine Tutti i numeri

ChannelCity Magazine


Leggi il Magazine

Iscriviti alla nostra newsletter

Mantieniti aggiornato sul mondo del canale ICT

Iscriviti alla newsletter