googletag.pubads().definePassback('/4143769/channelcity-sfondo', [1, 1]).display();

CEVA Italia, Ilaria D'Aquila responsabile delle Risorse Umane

CEVA Logistics, uno dei principali operatori logistici al mondo, ha nominato Ilaria D'Aquila nuovo VP Human Resources di CEVA Italia.

Mercato
Ilaria D'Aquila è la nuova responsabile delle Risorse Umane di CEVA Italia  riportando direttamente a Giuseppe Chiellino, Managing Director di CEVA Italia.
ceva-italia-ilaria-daquila.jpgIlaria si è laureata presso l'Università di Pisa in Scienze Politiche e vanta un'esperienza di oltre dieci anni nel settore delle risorse umane. Tra i numerosi incarichi professionali, ha ricoperto per circa sette anni il ruolo di Human Resources Director in Adecco Italia e, in precedenza, è stata Manufacturing HR Manager presso TRW Automotive.
Nell’ambito delle Risorse Umane, Ilaria D'Aquila avrà il compito di indirizzare le politiche di gestione e lo sviluppo del personale verso i più alti standard di competenza, al fine di garantire eccellenza nell’erogazione del servizio al cliente.
Giuseppe Chiellino, Managing Director di CEVA Italia, ha dichiarato: “Sono lieto di annunciare la nomina di Ilaria D'Aquila in CEVA Italia. Ilaria possiede un insieme di competenze strategiche e di esperienze rilevanti che saranno importanti per rafforzare ulteriormente la nostra organizzazione e la gestione delle risorse umane e per garantire una formazione continua nel tempo che guardi all'innovazione e al futuro del nostro settore. CEVA detiene oggi un patrimonio di persone di talento e intende attrarne di ulteriori dalle migliori scuole e università. Per continuare a consolidare la nostra leadership sul mercato Italiano è fondamentale un orientamento costante verso la crescita e l'eccellenza operativa".
Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ChannelCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Notizie correlate

Iscriviti alla nostra newsletter

Mantieniti aggiornato sul mondo del canale ICT

Iscriviti alla newsletter

statistiche