Westcon-Comstor, soluzioni di cybersecurity intelligence-driven grazie alla partnership con Anomali

Le soluzioni Anomali - incluse ThreatStream, Match, e Lens - migliorano la visibilità delle minacce, automatizzando l'elaborazione ed il rilevamento, accelerando l'investigazione e le attività di remediation e response. Ora le aziende possono rendere operativa la loro threat intelligence in un'unica piattaforma ed attivare misure di difesa proattive, riducendo i rischi di sicurezza, aumentando l'efficienza del SOC e il ROI.

Distributori
Il distributore a valore Westcon-Comstor ha siglato un accordo di distribuzione europea con Anomali, azienda tra le più significative in merito alle soluzioni di cybersecurity intelligence driven. Rafforzato da questa partnership, Westcon-Comstor fornirà ai suoi clienti ampia visibilità delle minacce in un minor tempo di rilevamento.
Dal momento che il lavoro da remoto e decentralizzato è diventato la nuova normalità, la nuova partnership permette a Westcon-Comstor di espandere il suo portfolio dei vendor di cybersecurity, rinforzando la sua posizione come partner di canale.

Con oltre 1500 aziende clienti, molte incluse nel Fortune 500 e organizzazioni di governo e della difesa, Anomali è diventata la piattaforma leader per la condivisione delle minacce a livello per ISACs (Information Sharing and Analysis Centers), ISAOs (Information Sharing and Analysis Organizations), gruppi industriali, società di partecipazione e altre comunità di condivisione delle informazioni sulle minacce. L’azienda, inoltre, conta un numero di vendor di alto profilo tra i suoi partners, inclusi Crowdstrike, Palo Alto Networks, Check Point, Sumo Logic, Broadcom and Infoblox.
Le soluzioni Anomali - incluse ThreatStream, Match, e Lens - migliorano la visibilità delle minacce, automatizzando l'elaborazione ed il rilevamento, accelerando l'investigazione e le attività di remediation e response. Grazie all'offerta di Anomali, le aziende possono rendere operativa la loro threat intelligence in un'unica piattaforma ed attivare misure di difesa proattive, riducendo i rischi di sicurezza, aumentando l'efficienza del SOC del 58% e fornendo un ROI stimato del 233% in meno di un anno.

“Anomali sta sperimentando una domanda travolgente in tutta la regione europea per le nostre tecnologie guidate dall'intelligence, che stanno aiutando i clienti a identificare e neutralizzare gli avversari prima che causino enormi danni ai loro ambienti e alla loro reputazione. Grazie alla partnership con Westcon-Comstor, le organizzazioni che riconoscono il ruolo cruciale dell'intelligence nelle loro strategie difensive otterranno un accesso più rapido e più facile all’intelligence" sottolinea Jamie Stone, Anomali GM e SVP, EMEA.

Daniel Hurel, Vice Presidente Westcon EMEA - Cyber Security & Next Gen Solutions, sottolinea come: “Nel complesso panorama odierno delle minacce, automatizzare l'intelligence delle minacce su scala è fondamentale per le aziende per eliminare le criticità nelle loro difese contro gli attacchi informatici. Con il mercato globale delle piattaforme di intelligence che dovrebbe raggiungere i 6,6 miliardi di dollari entro il 2024, con una crescita del 21,4% CAGR, Anomali - in qualità di leader riconosciuto del mercato - è un'aggiunta fondamentale al nostro portafoglio di fornitori Westcon NGS".
Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ChannelCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Notizie correlate

Iscriviti alla nostra newsletter

Mantieniti aggiornato sul mondo del canale ICT

Iscriviti alla newsletter

statistiche