Liferay, alla ricerca di nuovi partner

La multinazionale americana specializzata nella piattaforma open source Liferay DXP per la creazione di esperienze digitali su web, mobile e dispositivi connessi, sta reclutando nuovi partn per supportare la crescente richiesta di soluzioni commerce da parte del mercato 

Vendor
Il mercato delle DXP (Digital Experience Platform) sta crescendo in modo significativo in Italia sulla forte spinta delle soluzioni Commerce. Ed ecco che Liferay, multinazionale americana specializzata nella piattaforma open source Liferay DXP per la creazione di esperienze digitali su web, mobile e dispositivi connessi, ha avviato una campagna di reclutamento di nuovi partner per espandere la sua presenza commerciale sul mercato con l’obiettivo di accelerare il go to market e per proporre ai propri clienti una vasta gamma di soluzioni innovative. L’e-commerce – B2B e B2C – ha registrato risultati particolarmente positivi nel corso degli ultimi mesi, ulteriormente amplificati dall’accelerazione del passaggio al digitale spinta dall’emergenza Covid.
Molti i mercati verticali che hanno registrato questo trend, in particolare quelli del farmaceutico, automotive, GDO, logistica e distribuzione. In base ai dati dell’Osservatorio eCommerce B2C – Netcomm School of Management del Politecnico di Milano, l’e-commerce in Italia ha chiuso il 2020 con segno positivo, registrando un +3,4%, per un valore di 32,4 miliardi di euro, con una penetrazione dell’online sul totale retail cresciuta del 2%. L’esperienza che gli utenti vivono quotidianamente come consumatori fa sì che le aspettative diventino più elevate anche in ambito B2B ed è quindi sempre più importante poter garantire servizi simili al B2C, che mantengano unicità e personalizzazione per il target di riferimento.darioandreottolaliferay italia
Dario Andreottola, Commerce Business Development Manager di Liferay Italia
Un'offerta B2B e B2C
Per supportare la richiesta di un mercato in costante crescita, Liferay offre una soluzione completa in grado di indirizzare esigenze sia in ambito B2B che B2C mediante una piattaforma open source, flessibile e scalabile, dotata di un sistema multi site di gestione dei contenuti, ordini ricorrenti, listini dedicati e cataloghi complessi.
Liferay Commerce
consente alle aziende di supportare la propria forza vendita e migliorare le attività del post sales garantendo ad agenti, partner e distributori la disponibilità di dati aggiornati in real time mediante delle dashboard personalizzate.
L’integrazione con motori di AI e ML permette anche di effettuare previsioni su ordini e consegne  evitando rotture di stock e riducendo di conseguenza sia i costi legati alla gestione dei magazzini che delle attività del customer care. 
“Nel corso degli ultimi dodici mesi, sono state numerose le aziende che hanno avuto la necessità di adottare nuovi modelli di business per mitigare gli effetti del lockdown con impatti su tutte le filiere, sia della fornitura che della vendita e distribuzione, e adattarsi alle nuove abitudini dei consumatori sempre più connessi e informati. Oggi, per restare competitivi in un mercato globale e dinamico e garantire la continuità di business aziendale non si può più prescindere dal digitale,” sottolinea Dario Andreottola, Commerce Business Development Manager di Liferay Italia

Partnership di valore
Con l’obiettivo di rispondere a questo incremento di domanda, l’azienda ha messo in campo una nuova campagna di recruitment di nuovi partner, dotati di competenze tecnologiche e digitali, con esperienza nell’integrazione di sistemi e processi complessi tipici del B2B, interessati a sviluppare opportunità di business nel segmento Commerce sul territorio.  
A novembre 2020 Liferay ha introdotto anche una specializzazione dedicata al Commerce all’interno del Partner Program, proprio per consentire ai partner, storici e nuovi, di formarsi ulteriormente e sviluppare competenze dedicate a questo segmento in crescita.
Liferay accompagna i partner nel processo di apprendimento mediante dei programmi di training online e sessioni di onboarding dedicate, sia tecniche che di business, per garantire formazione e competenze tecnologiche complete.  Liferay offre un supporto completo ai partner in fase di pre e post-vendita per coordinare il progetto e raggiungere tutti gli obiettivi definiti con il cliente, monitorandone i risultati a lungo termine.
Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ChannelCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Notizie correlate

Iscriviti alla nostra newsletter

Mantieniti aggiornato sul mondo del canale ICT

Iscriviti alla newsletter

statistiche