Synology, novità per DSM e C2

L’azienda taiwanese ha annunciato la release 7.0 del DiskStation Manager e nuovi servizi per la piattaforma C2 quali C2 Identity, C2 Password, C2 Transfer e C2 Backup.

Prodotti
Synology ha presentato la nuova versione del DSM, il sistema operativo comune ai propri NAS, e una significativa espansione della piattaforma C2. Basandosi sul successo ottenuto da C2 Storage, Synology ha infatti lanciato nuove soluzioni C2 ibride e cloud per la gestione delle password, il backup nel cloud e la condivisione sicura dei file.

Philip Wong, CEO e fondatore di Synology ha sottolineato come: "grandi quantità di dati non strutturati vengono costantemente generate con un ritmo esponenziale. Le tradizionali soluzioni di archiviazione non sono più in grado di tenere il passo con le crescenti richieste di larghezza di banda e prestazioni. I prodotti Edge cloud, come l’offerta di storage management di Synology, sono tra le soluzioni attualmente in più rapida crescita sul mercato, perché affrontano in modo unico le sfide che le aziende moderne si trovano ad affrontare”.

Parlando di numeri, ricordiamo che nel 2021 Synology ha riscontrato nel nostro paese una crescita globale del 60% e del 70% nel solo settore enterprise. Attualmente sono circa 320 gli iscritti al Synology Partner Program mentre il numero di reseller è aumentato del 46%.

Per quanto riguarda il DiskStation Manager, sono state rilasciate 8 milioni di licenze per la release 6.2 mentre sono stati distribuiti 1.500.000 device compatibili.
La release 7.0 di DSM, disponibile da pochissimi giorni, include nuovissimi servizi hybrid-cloud, come Active Insight, una soluzione di monitoraggio e diagnostica dei dispositivi su ampia scala, Hybrid Share che combina la flessibilità dello storage C2 e le capacità di sincronizzazione con le soluzioni on-premise, e C2 Identity, una directory hybrid cloud as a service per semplificare la gestione dei domini cross-site.

Insieme all’evoluzioni della piattaforma sono da segnalare miglioramenti alla sicurezza come il Secure SignIn, un nuovissimo sistema di autenticazione che rende l'uso dell’autenticazione a due fattori ancor più semplice e immediato. La serie C2 è stata ampliata con C2 Identity, C2 Password, C2 Transfer e C2 Backup, soluzioni stand alone disponibili dal 13 luglio che rispondono alle moderne esigenze di protezione delle password, condivisione di file sensibili e backup di qualsiasi endpoint.
synology c2"Quattro anni di lancio e gestione del nostro servizio cloud ci hanno permesso di arricchire la nostra esperienza nella gestione dei dati con nuove tecnologie, consentendo ottimizzazioni innovative che ci permettono di offrire una soluzione affidabile ma estremamente competitiva in termini di costi", ha dichiarato Wong. "Ora stiamo studiando un percorso di rapida espansione in ulteriori sedi per rivolgerci a potenziali clienti".

Infine è stato anche presentato Photos, un software nato dal merge di Photo Station e Moments, che unisce interessanti funzioni per l'archiviazione delle foto e potenti funzionalità dedicate ai fotografi sia professionisti sia amatoriali. Questa app permette di impostare filtri basati sull’intelligenza artificiale, di riconoscere le persone e di identificare i luoghi di scatto. In questo modo, gli utenti possono filtrare le immagini in base a più parametri e creare degli album personalizzati in modo semplice e veloce.
Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ChannelCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Notizie correlate

Iscriviti alla nostra newsletter

Mantieniti aggiornato sul mondo del canale ICT

Iscriviti alla newsletter

statistiche