MPS Monitor con gap intelligence fornisce analitiche avanzate e BI experience

L'obiettivo della partnership è fornire ulteriore valore alla comunità dei dealer del settore Imaging attraverso la fornitura di dati più accurati e informazioni di mercato integrate in Analytics, la piattaforma di business intelligence di MPS Monitor

Vendor
E' partnership tra MPS Monitor, azienda italiana che sviluppa e distribuisce la piattaforma per il monitoraggio e la gestione da remoto di stampanti e multifunzione, e la società gap intelligenceazienda specializzata in analisi e rilevazioni dati. 
Le due realtà si sono avvicinate per fornire ulteriore valore all'ecosistema dei delear del settore Imaging attraverso la fornitura di dati più accurati e informazioni di mercato profondamente integrate in Analytics, piattaforma di business intelligence di MPS Monitor.
MPS Monitor mette a disposizione dei propri utenti un ambiente di Business Intelligence molto avanzato e completo, integrato nella propria piattaforma SaaS di monitoraggio e gestione remota, utilizzata da oltre 2.000 dealer in 60 paesi.
2021 11 17 09 59 17MPS Monitor Analytics è una piattaforma BI completa progettata per dealer del settore Imaging, rivenditori di stampanti e fornitori di servizi di stampa gestita, basata sulla tecnologia Microsoft Power Bi Embedded. La soluzione consente agli utenti di accedere a un ambiente BI completo dall'interno del portale Web MPS Monitor, il tutto senza la necessità di account separati, portali diversi o licenze aggiuntive. Gli utenti hanno accesso a un'esperienza di BI self-service completa con la possibilità di modificare dashboard e report esistenti o di crearne di nuovi da zero con un'estrema facilità d'uso, senza alcuna scrittura di codice o precedenti competenze di BI. 
La società ha recentemente annunciato che il suo ambiente di BI è stato oggetto di un ampio approfondimento pubblicato nell'area Customer Stories del sito globale di Microsoft.
Una sfida comune per la maggior parte degli strumenti di monitoraggio remoto è la capacità limitata di fornire informazioni preziose e report utili a causa della mancanza di standardizzazione dei dati raccolti dai dispositivi. Le stampanti hanno una capacità limitata di identificare se stesse utilizzando modelli standard e spesso non sono in grado di fornire informazioni sufficienti in merito alle proprie specifiche tecniche, ai codici dei materiali di consumo, alla loro presenza sul mercato e al consumo energetico. 
Grazie alla partnership con gap intelligence, MPS Monitor è in grado di arricchire le proprie funzionalità di BI, aggiungendo informazioni che danno un'ampia visibilità di mercato e ulteriori insight.mpsmonitornicoladeblasi
Nicola De Blasi, CEO di MPS Monitor
gap intelligence fornisce infatti un dataset completo e aggiornato di informazioni di mercato e specifiche di prodotto che derivano dalle proprie expertise interne e dalla continua attività di monitoraggio del settore della stampa: milioni di dati contenenti specifiche e configurazioni di prodotto, associazioni di consumabili, date di annuncio e ritiro dal mercato, consumi energetici e molti altri tipi di dati sono ora disponibili per ogni singolo modello standard per tutti i principali produttori di stampanti.
Questo prezioso ed esteso set di dati è ora integrato all'interno del datawarehouse MPS Monitor in cloud su cui opera il sistema Analytics.
Il risultato è un enorme aumento della capacità di creare insight e visualizzazioni di dati, sfruttando la potenza dei dati in tempo reale provenienti dai dispositivi insieme ai dati di mercato e alle specifiche di prodotto. Una nuova funzionalità di MPS Monitor, denominata Standard Models Association, consentirà agli utenti di sfruttare queste maggiori capacità di Analytics in modo molto semplice e guidato.

"La BI e l'analisi predittiva sono alcuni degli strumenti più potenti nelle mani dei Dealer e dei fornitori di Managed Print Services, per garantire nel tempo la salute della loro azienda e la loro redditività. Ecco perché in MPS Monitor stiamo investendo così tanto nel fornire funzionalità di BI self-service a tutti i nostri utenti. Collaborando con gap intelligence, possiamo migliorare ulteriormente l'ampiezza e la profondità delle informazioni fornite dalla nostra piattaforma e consentire ai team di Vendite, Operazioni e Finanza dei nostri clienti di trasformare i dati grezzi delle loro flotte in preziose informazioni. Attraverso l'integrazione di questo nuovo set di dati nel database MPS Monitor, consentiamo a ogni utente di sapere tutto su ogni dispositivo, e non solo ciò che sta accadendo in tempo reale, ma anche ciò che accadrà in futuro", ha commentato Nicola De Blasi, CEO di MPS Monitor.
"Ottenere dati accurati, completi e tempestivi è fondamentale per prendere decisioni aziendali intelligenti. Siamo lieti che i nostri dati a livello micro e macro facciano parte della soluzione di MPS Monitor per concorrere a sostenere i risultati dei suoi clienti. La partnership fra MPS Monitor e gap intelligence potenzia le organizzazioni attraverso insight fondamentali per guidare l'azione", ha affermato Gary Peterson, CEO di gap intelligence. 
Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ChannelCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Notizie correlate

Iscriviti alla nostra newsletter

Mantieniti aggiornato sul mondo del canale ICT

Iscriviti alla newsletter

statistiche