googletag.pubads().definePassback('/4143769/channelcity-sfondo', [1, 1]).display();

Sciopero venerdì 12 dicembre, stop a treni e mezzi pubblici (le differenti modalità)

Differenti modalità tra mezzi pubblici ATM, treni Trenord e Treni Trenitalia.

Mercato
In occasione dello sciopero generale previsto per venerdì 12 dicembre, anche le organizzazioni sindacali OO.SS. FILT CGIL - UILT UIL - UGL Autoferro  hanno aderito allo sciopero generale nazionale con modalità che variano da città a città.
Per esempio a Milano l’agitazione è prevista dalle 19 al termine del servizio sull’intera rete mentre per TRENORD l'astensione è prevista su 3 giorni: Venerdì 12, sabato 13 e domenica 14 dicembre 2014.
Nello specifico per Venerdì 12 dicembre lo sciopero sarà dalle ore 09:00 alle ore 17:00 e non interessa le fasce orarie di garanzia. Viaggeranno inoltre i treni con partenza prevista entro le ore 09:00 che abbiano orario di arrivo a destinazione finale entro le ore 10:00.
Per quanto riguarda Sabato 13 e Domenica 14 dicembre lo sciopero inizia dalle ore 21:00 del sabato per poi terminare domenica 14 dicembre alle ore 21. Lo sciopero non prevede fasce orarie di garanzia essendo svolto in giornata festiva e i treni in corso di viaggio, o con partenza prevista entro le ore 21:00 di sabato e arrivo a destinazione finale entro le ore 22, sono previsti regolarmente.
Coinvolti anche i collegamenti aeroportuali “Milano - Malpensa Aeroporto e Malpensa Aeroporto - Bellinzona”, come anche i treni a lunga percorrenza di Trenord.
Per maggiori informazioni è possibile rivolgersi ai My Link Point nelle stazioni di Milano Cadorna, Milano Porta Garibaldi e Saronno o visitare il sito internet.

TRENITALIA: infine Ferrovie dello Stato Italiane comunica che i sindacati FILT, UILT, UGL T. e Or.S.A., in adesione allo sciopero generale di tutte le categorie indetto dalle proprie segreterie generali, hanno proclamato uno sciopero del personale addetto alla circolazione dei treni e delle navi traghetto dalle ore 9 alle 17 di venerdì 12 dicembre.
Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ChannelCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Notizie correlate

Iscriviti alla nostra newsletter

Mantieniti aggiornato sul mondo del canale ICT

Iscriviti alla newsletter

statistiche