▾ G11 Media Network: | ChannelCity | ImpresaCity | SecurityOpenLab | GreenCity | Italian Channel Awards | Italian Project Awards | ...

Google Cloud lancia iniziative strategiche per i retailer con Accenture

Grazie alla partnership, i rivenditori possono adottare rapidamente soluzioni integrate che applicano il meglio della tecnologia Google Cloud e offrono i veri vantaggi di AI e ML, con strumenti e funzionalità che consentono loro di ottimizzare continuamente la propria attività

Vendor

Google Cloud annuncia il lancio di iniziative strategiche con Accenture per assistere i retailer nella modernizzazione dei loro business e trarre così maggiori benefici dalle tecnologie cloud, tra cui gli aggiornamenti della piattaforma ai.RETAIL di Accenture, ampiamente diffusa, che ora si avvale dei principali strumenti di Google Cloud per il retail. Inoltre, le due aziende si sono impegnate in una nuova iniziativa che consentirà ai retailer di trasformare le operation dei punti vendita.

Gli aggiornamenti di ai.RETAIL sono destinati ad affrontare una delle maggiori sfide di questo settore, ovvero la capacità di gestire e analizzare grandi quantità di dati sulle attività dei punti vendita e di convertire tali informazioni in scelte più ponderate che migliorino le performance di business. Tra le novità:

Partecipa agli ItalianSecurityAwards 2024 ed esprimi il tuo voto premiando le soluzioni di cybersecurity che reputi più innovative

  • Analisi centralizzata della supply chain: ai.RETAIL include ora una torre di controllo della supply chain, che garantisce un'integrazione più completa tra i servizi più diffusi di Google Cloud, come Looker e BigQuery, consentendo ai clienti di organizzare meglio i dati e di avere una panoramica in tempo reale dei valori più critici della supply chain, tra cui l’approvvigionamento, la logistica, l’inventario e le vendite.
  • Customer experience personalizzata: ai.RETAIL si avvale ora delle soluzioni Discovery AI di Google Cloud per il retail, per ridurre i casi di abbandono del carrello grazie alla qualità delle funzionalità di ricerca di Google, fornire raccomandazioni personalizzate su larga scala e assistere gli utenti nell’acquisto di prodotti tramite immagini. Ulteriori integrazioni consentiranno ai retailer di superare le barriere legate ai silos di dati e di gestire il marketing predittivo con l'AI o il machine learning.
  • Ottimizzazione dell’assortimento: Grazie all'utilizzo di BigQuery, Looker e Vertex AI, ai.RETAIL dispone ora di nuove funzionalità di clustering degli store che aiuteranno i retailer a identificare, raggruppare e ottimizzare i punti vendita con caratteristiche simili, migliorando le strategie di assortimento, di inventario e di gestione degli spazi.

"I rivenditori richiedono soluzioni che consentano loro di analizzare in modo olistico le loro attività e creare valore oltre i loro confini funzionali, ma sono spesso limitati da dati isolati e infrastrutture legacy", ha affermato Carrie Tharp, vice president of retail and consumer, Google Cloud. "Attraverso il nostro lavoro con Accenture, i rivenditori possono adottare rapidamente soluzioni integrate che applicano il meglio della tecnologia Google Cloud e offrono i veri vantaggi di AI e ML, con strumenti e funzionalità che consentono loro di ottimizzare continuamente la propria attività per il complesso ambiente di vendita al dettaglio di oggi".

"Con il cambiamento delle abitudini di acquisto dei consumatori, ora più che mai, i rivenditori devono investire nella creazione di un core digitale, che includa una solida base di dati, machine learning e intelligenza artificiale. Alimentate dal cloud, queste tecnologie possono aiutare i nostri clienti a individuare le tendenze, prendere decisioni più velocemente e reimpostare ripetutamente il business man mano che il mercato cambia", ha affermato Jill Standish, a senior managing director at Accenture a capo della pratice retail industry. "Con il meglio della piattaforma ai.RETAIL integrata di Accenture e della tecnologia Google Cloud, le aziende possono ora accedere a prodotti e funzionalità per aiutare a migliorare customer engagement e rendere la loro supply chain più sostenibile."

Modernizzare i negozi
Google Cloud e Accenture stanno inoltre collaborando a una nuova iniziativa per aiutare i rivenditori nell'affrontare le attuali sfide complesse, tra cui l'applicazione dell'intelligence di ai.RETAIL per aiutare le aziende a ottimizzare le esperienze dei clienti, della forza lavoro e delle vetrine e l'utilizzo di altre tecnologie e offerte di entrambe le società. Con una migliore conoscenza delle operazioni end-to-end, i rivenditori saranno in grado di applicare la tecnologia Accenture e Google Cloud per modernizzare i componenti fondamentali della loro attività. Ad esempio, utilizzando la tecnologia Google Distributed Cloud Edge, le organizzazioni saranno in grado di integrare e scalare perfettamente l'infrastruttura cloud nei propri negozi, stabilimenti e altro ancora. Ulteriori casi d'uso aiuteranno i rivenditori a migliorare la scoperta dei prodotti, rafforzare la fedeltà al marchio e aumentare la fiducia dei clienti attraverso la conformità alle normative.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ChannelCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Notizie correlate

Iscriviti alla nostra newsletter

Mantieniti aggiornato sul mondo del canale ICT

Iscriviti alla newsletter