▾ G11 Media Network: | ChannelCity | ImpresaCity | SecurityOpenLab | GreenCity | Italian Channel Awards | Italian Project Awards | ...

Ready Informatica e Alludo, accordo per estendere la distribuzione a Parallels RAS

L'accordo permette a Ready Informatica, già distributore storico di Awingu in Italia, di accedere anche a Parallels RAS e completare la visione a 360° per l’accesso da remoto a desktop e applicazioni aziendali, sia per la piccola e media impresa che per la media e grande impresa

Distributori

Ready Informatica, distributore italiano a valore aggiunto attivo nele soluzioni di virtualizzazione, storage e sicurezza informatica, ha siglato un accordo con Alludo per la distribuzione della soluzione di Remote Working Parallels RAS.

Alludo è l’azienda che ha incorporato sotto un unico gruppo le soluzioni prodotte da Corel, Winzip, Parallels e la recente acquisizione Awingu. Il recente accordo permette a Ready Informatica, già distributore storico di Awingu in Italia, di accedere anche a Parallels RAS e completare la visione a 360° per l’accesso da remoto a desktop e applicazioni aziendali, sia per la piccola e media impresa che per la media e grande impresa.

Partecipa agli ItalianSecurityAwards 2024 ed esprimi il tuo voto premiando le soluzioni di cybersecurity che reputi più innovative

Parallels RAS è un software di virtualizzazione che fornisce applicazioni e desktop Windows ospitati centralmente o nel cloud ai dispositivi locali in uso all’utente senza la necessità di installarli. Con Parallels RAS, le applicazioni e i desktop Windows possono essere utilizzati su dispositivi che in genere non sono in grado di eseguirle, inclusi ThinClients, Mac, dispositivi mobili e Google Chromebook. Parallels RAS è accessibile su tutti i dispositivi tramite Parallels Client. Il software può essere fornito da on-premise o da cloud pubblici, privati ​​o ibridi.

“Dopo il successo ottenuto negli ultimi tre anni con la collaborazione con Awingu, è stato naturale per noi pensare di ampliare la collaborazione con Ready Informatica estendendola con Parallels RAS.” commenta Gianpaolo Sticotti, Sales Regional Director di Alludo. “La conoscenza del mercato e la presenza capillare di Ready Informatica sul territorio con competenze specifiche in ambito VDI e virtualizzazione di applicazioni ci aiuteranno ad accelerare ulteriormente la crescita e l'adozione di Parallels RAS in Italia.”

Siamo molto felici di estendere la collaborazione con Ready Informatica. Le nostre soluzioni Awingu e Parallels RAS si complementano e costituiscono una proposizione completa, flessibile e innovativa per numerosi scenari di workspace aggregation, virtualizzazione di applicazioni e VDI.” commenta Walter Van Uytven, SVP Technology di Alludo. “Ready Informatica si presenta sul mercato con esperienza pluriennale nella virtualizzazione di desktop e applicazioni, ha competenze specifiche tecniche e commerciali che la rendono unica sul mercato per offrire supporto completo ai partner di canale alle nostre soluzioni.”

“Ready Informatica si è distinta fin dal 1995 come il distributore ad alto valore aggiunto di riferimento nelle tecnologie di virtualizzazione del Desktop, Applicazioni e Remote Working.” afferma Marco Lorefice, Direttore Marketing di Ready Informatica. “Oggi aggiungiamo un’altra tecnologia di spicco alla nostra offerta per arricchire l’ecosistema dedicato al VDI e al Remote Working. Abbiamo seguito Parallels RAS nella propria evoluzione e questo è il momento giusto per diffonderlo capillarmente sul territorio Italiano proponendolo a tutti i rivenditori che già ci conoscono dalla nostra precedente esperienza come distributore storico di Citrix.”

Ready Informatica è già impegnata nello sviluppo del canale italiano per Parallels RAS organizzando una serie di webinar, seminari e training online e in presenza.

www.ready.it/parallels

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ChannelCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Notizie correlate

Iscriviti alla nostra newsletter

Mantieniti aggiornato sul mondo del canale ICT

Iscriviti alla newsletter